CEV Moto2: Tetsuta Nagashima al via con una KALEX dell’Ajo Motorsport

Sul podio in 2 delle ultime 3 gare 2015, il pilota giapponese trova conferma nel CEV Moto2 passando al team Campione del Mondo in carica ai comandi di una competitiva KALEX ex-Zarco

27 gennaio 2016 - 16:01

Tra le note positive della stagione 2015, per il secondo anno consecutivo il giapponese Tetsuta Nagashima si ripresenterà al via del CEV Moto2 con legittime ambizioni di (alta) classifica. Dai trascorsi da collaudatore della TSR con persino all’attivo una stagione nel Mondiale di categoria con il Team JiR di Gianluca Montiron (avventura inframezzata da un brutto infortunio accusato nelle prove del Gran Premio di Silverstone 2014), ‘Tetsu’ proprio nel CEV ha rilanciato le proprie quotazioni di carriera.

Al via nella passata stagione con una KALEX iscritta sotto le insegne del Teluru TSR e preparata da Bruno Performance, per il 2016 Nagashima conta di lottare costantemente per il podio e, possibilmente, per la vittoria, difendendo i colori della squadra Campione del Mondo in carica: l’Ajo Motorsport.

Con una KALEX ex-Zarco il pilota del Sol Lavante di auspica di migliorare il settimo posto in campionato del 2015, impreziosito dagli exploit evidenziati nei conclusivi due round: 2° assoluto a Jerez de la Frontera e 3° in Gara 2 a Valencia, primi podi per un pilota giapponese nel CEV Moto2 dai tempi di Tomoyoshi Koyama, 3° assoluto nel 2011.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Bertelle Red Bull Rookies Cup

Red Bull Rookies Cup, Sachsenring: La prima pole di Matteo Bertelle

aldeguer cev moto2

CEV Moto2 Catalunya, Gara 2: Fermín Aldeguer firma la cinquina

holgado cev moto3

CEV Moto3 Catalunya, Gara 2: riecco Holgado, 4° sigillo in 5 corse