montella cev moto2 portimao

CEV Moto2, Portimão: Yari Montella detta legge in Gara 1

Yari Montella ingovernabile: Gara 1 Moto2 a Portimão è un assolo dell'italiano. Nulla può Niki Tuuli 2°, terza piazza per Alessandro Zaccone.

13 luglio 2020 - 12:37

Continua ad essere inarrestabile Yari Montella, che non ha rivali nemmeno nella prima gara del round a Portimão: arriva la terza vittoria consecutiva in questo CEV Moto2 2020. Niki Tuuli ci prova ad ostacolarlo, ma non riesce a reggere a lungo il ritmo dell’italiano, ‘accontentandosi’ nuovamente del secondo posto. Terza piazza più combattuta, con infine Alessandro Zaccone che riesce ad avere la meglio. Seconda gara di questo lunedì al via alle 15:00 italiane, in diretta sempre su Sky Sport MotoGP.

Nessun problema in griglia, si parte! Ottimo lo scatto del poleman Montella, ma Tuuli fa ancora meglio e si porta al comando, con Tulovic in terza piazza davanti a Norrodin. In un paio di curve però ecco che l’italiano torna in testa, ma il rivale finlandese non molla. L’obiettivo è non lasciarlo scappare, come successo la settimana scorsa a Estoril, per cercare di giocarsi la vittoria. Il terzo gradino del podio invece conta un maggior numero di battaglieri contendenti, ovvero Medina, Tulovic, Zaccone, Norrodin, Cardelús, Aldeguer e Biesiekirski. Peccato però per il polacco, che a metà gara vede sfumare questa grande occasione a causa di un incidente.

In testa alla corsa ricomincia a dominare un solo pilota: Yari Montella riesce ad accumulare un margine sempre più ampio. È un nuovo dominio per il pilota del Team Ciatti, che ottiene il terzo successo in tre gare disputate ed inizia ad allungare anche in classifica generale. Niki Tuuli ottiene il terzo secondo posto consecutivo in tre competizioni, mentre il terzo gradino del podio alla fine si rivela un discorso in particolare tra Medina e Zaccone. Tulovic, Czyba e Cardelús invece collezionano un incidente a testa, finendo KO a pochi giri dalla bandiera a scacchi. Sarà Alessandro Zaccone a salire sul podio, il secondo delle tre gare disputate.

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

tuuli motoe

MotoE, Le Mans: Niki Tuuli, il ritorno al successo dopo gli infortuni

torres motoe

MotoE, Le Mans: Gara 2 a Tuuli, Jordi Torres è il nuovo campione!

CEV Moto2 Aragón, Gara 3: Il guizzo di Yari Montella, beffato Tuuli sul finale