CEV Moto2/Moto3: López e Rueda in pole al MotorLand Aragón

Alonso López piazza la zampata nell'Europeo Moto2, pole position per José Antonio Rueda nel Mondialino Moto3. Ecco com'è andata ad Aragón.

24 luglio 2021 - 17:19

Sabato di qualifiche ad Aragón che si chiude con due ragazzi spagnoli davanti a tutti. Alonso López piazza la zampata nell’Europeo Moto2, conquistando la seconda pole stagionale dopo quella ottenuta a Valencia. Il posto migliore per tentare di interrompere la cavalcata trionfale di Aldeguer… Un’altra ‘prima volta’ invece per quanto riguarda la griglia di partenza nel Mondialino Moto3. José Antonio Rueda mette per la prima volta la sua firma nei turni cronometrati del sabato, sarà lui a scattare dalla prima casella in griglia domenica. Avremo un altro nome nuovo sul gradino più alto del podio? Ricordiamo, due gare in programma per la prima categoria, corsa unica per la seconda (qui tutti gli orari). Vediamo intanto com’è andata oggi.

Moto2: López davanti, doppietta Boscoscuro

L’esordiente ex Moto3 brilla in particolare nel primo turno di qualifiche. Con un 1:53.204 eccolo chiudere al comando in QP1, a precedere di oltre mezzo secondo Adam Norrodin ed il leader in campionato Fermín Aldeguer (gli unici tra l’altro a meno di un secondo come distacco). Tempi un po’ più alti invece in QP2, con pochi piloti che si migliorano rispetto a quanto fatto in precedenza. Uno di loro è Aldeguer, che stampa il miglior crono della sessione staccando di circa 8 decimi il compagno di box, terzo tempo invece per Xavier Cardelús. Ma non è sufficiente per scalzare Alonso López dalla prima casella in griglia, è lui l’autore della pole position in questo sabato ad Aragón. Prima fila completata da Fermín Aldeguer e da Adam Norrodin, nona piazza per l’italiano Mattia Rato. Ecco la griglia di partenza.

Moto3: la prima di Rueda, Holgado 3° 

Anche nel Mondiale Junior è bastato il tempo stampato in QP1 per decidere la pole position. Ci pensa José Antonio Rueda a mettersi in evidenza con un 1:57.836 che gli vale la prima piazza provvisoria. Ad oltre mezzo secondo troviamo i suoi due connazionali Marco Tapia ed il leader in campionato Daniel Holgado. Doppietta EG 0,0 invece in QP2, con Diogo Moreira però a mettere il suo sigillo davanti a Rueda, terza piazza invece per l’alfiere MTA Ivan Ortolá. Il pilota brasiliano riduce il distacco dal compagno di box, ma non abbastanza da insidiare la pole position. Rueda quindi partirà domani davanti a tutti, con Moreira e Tapia accanto a lui, mentre Holgado sarà subito dietro in 4^ piazza. Miglior italiano Raffaele Fusco 18° in griglia, ecco la classifica completa.

Foto: Team CiattiMonlau Repsol

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

guevara garcia moto3 2022

Moto3: GasGas Aspar avanti con Sergio García-Izan Guevara nel 2022

foggia antonelli migno moto3

Foggia-Antonelli-Migno: 1° tris italiano Moto3 a Misano, il 3° dalla 125cc

raul fernandez moto2

Moto2 Misano: vince Raúl Fernández su Gardner, 6^ doppietta 2021