CEV Moto2: buon esordio della MIR Racing nel mondiale

Roman Ramos sfiora la zona punti

28 settembre 2010 - 2:45

Al Gran Premio d’Aragona del Motomondiale nella classe Moto2 ha debuttato ufficialmente nella serie iridata la MIR Racing, progetto valenciano voluto dall’ex pilota Julian Miralles che sta ben figurando nel CEV. Sempre con Roman Ramos in sella, la MIR Racing Moto2 ha addirittura sfiorato la zona punti.

Ramos nelle prove libere è partito subito all’attacco, undicesimo dopo i due turni del venerdì, salvo poi incontrare qualche difficoltà di troppo al sabato tanto da ritrovarsi 29° in griglia. Senza particolari preoccupazioni il pilota in gara ha dato il massimo concludendo 16°, per un soffio fuori dalla zona punti.

Sono davvero molto soddisfatto per questo risultato“, ha ammesso Ramos, “non tanto per la 16° posizione in sè, ma per la prestazione. All’ultimo giro ero in zona punti, ma Wilairot mi ha passato, ma siamo stati molto vicini a centrare un traguardo storico. Penso possiamo far bene a Valencia, la moto è costruita praticamente lì e la squadra merita un risultato di rilievo anche nel mondiale“.

La MIR Racing si conferma pertanto un progetto valido tenendo conto che in un solo weekend la squadra si è dovuta adattare ai propulsori Honda by GEO Technology e alle coperture Dunlop rispetto alle Michelin del CEV.

Lo sviluppo proseguirà senza soste nei prossimi mesi nel campionato spagnolo dove Roman Ramos ha conquistato nelle ultime tra gare un 5°, un 4° ed un 3° posto per un rendimento in continua crescita che l’ha portato in sesta posizione nella classifica di campionato. Prossima presenza nel mondiale? Ovviamente in casa a Valencia a novembre, in vista di programmare un buon 2011.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Biker

Poker Run sulle moto: un evento di grande successo

pawi moto2 moto3

Khairul Idham Pawi, ritorno alle corse? L’ex Moto2-Moto3 prova la MSBK

CIV Superbike

CIV Superbike: Del Bianco fa spettacolo, ma all’arrivo ci sono solo 9 moto..