CEV Moto2: buon debutto di Xavier Simeon con la Moriwaki

Cambio di moto per Albacete

13 maggio 2010 - 3:42

Nel secondo appuntamento stagionale del CEV Moto2 si è registrato un importante cambio di telaio per un atteso protagonista della categoria. Xavier Simeon, giovane pilota belga campione in carica della Superstock 1000 FIM Cup, insieme all’Holiday Gym Racing ha lasciato la ArbizuGP per correre con una Moriwaki MD600, la stessa con cui questa squadra corre nel mondiale.

Dopo due giorni di assestamento, Simeon ha ottenuto il decimo tempo nelle qualifiche ufficiali, vedendosi protagonista di uno straordinario via domenica in gara, addirittura terzo alla prima curva.

Con un ritmo indiavolato Xavier Simeon è stato in grado di portarsi in testa alla corsa, salvo cadere al secondo giro tradito dalle insidie del circuito di Albacete e dalla pioggia che, poco più tardi, costringerà i commissari all’esposizione della bandiera rossa.

Un esordio comunque da ricordare con la Moriwaki in attesa di correre nel mondiale come wild card il prossimo 23 maggio al Gran Premio di Francia sul circuito di Le Mans.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Bertelle Red Bull Rookies Cup

Red Bull Rookies Cup, Sachsenring: La prima pole di Matteo Bertelle

aldeguer cev moto2

CEV Moto2 Catalunya, Gara 2: Fermín Aldeguer firma la cinquina

holgado cev moto3

CEV Moto3 Catalunya, Gara 2: riecco Holgado, 4° sigillo in 5 corse