CEV Moto2: al Circuito de Navarra il secondo round con 29 piloti al via

Tra gli italiani solo D'Annunzio

16 aprile 2012 - 9:38

A tre settimane dall’esordio stagionale di Jerez de la Frontera, il CEV Moto2 torna in pista per il secondo round alla scoperta del “Circuito de Navarra” situato nei pressi di Los Arcos nella Regione di Pamplona (finora inesplorata dal motociclismo), al debutto assoluto nell’ambito del Campeonato de España de Velocidad. Dalla pioggia dell’Andalusia la speranza è di incontrare condizioni climatiche favorevoli, cercando di conoscere i veri valori in campo di questa terza stagione della Moto2 in salsa iberica. Tra i 29 piloti iscritti, tutti rigorosamente equipaggiati da propulsori Honda CBR 600RR e pneumatici Michelin, è caccia aperta a Dani Rivas, tornato alla vittoria nel CEV con la KALEX del TSR Galicia School, ambiziosa formazione diretta da Raul Ruiz che ha accolto tecnici dai trascorsi in MotoGP con i team Gresini e Pramac. Rivas, nuovamente in Moto2 dopo una breve parentesi nella Stock Extreme 2011, ha letteralmente spazzato via la concorrenza trovandosi perfettamente a proprio agio sul bagnato con la KALEX, pur sempre la Moto2 Campione del Mondo in carica con Stefan Bradl.

Con Rivas capo-classifica di campionato a quota 25, sono chiamati al riscatto potenziali candidati al titolo cominciando doverosamente dal campione in carica Jordi Torres, soltanto 7° a Jerez (6° a seguito della squalifica per irregolarità tecnica di Guillermo Casas) con la Suter del team LaGlisse, protagonista di una convincente rimonta dopo qualifiche a dir poco problematiche. Sempre su Suter, ma del team PL Palmeto, cercherà di bissare il podio di Jerez Kenny Noyes, buon 3° guadagnando 16 preziosi punti per la classifica in questa sua gara di ritorno nel CEV dopo un biennio trascorso nel mondiale Moto2 con la Harris Promoracing e FTR del BQR Team. Propositi ambizioni a Navarra anche per Roman Ramos, passato quest’anno al Motorrad Competicion con il ruolo di tester dell’esordiente Ariane2, Tomoyoshi Koyama (3° in campionato nel 2011, quest’anno in gara con l’italianissima GPD Tecstra del H43 Team Nobby), così come per il francese Lucas Mahias sul tracciato di casa della Inmotec, factory che ha la base operativa a ridosso dell’impianto di Navarra. Con le mutevoli condizioni climatiche di Jerez sono prevedibilmente comparse delle inaspettate sorprese, destinate a scombinare i piani dei top-team anche a Pamplona: dall’australiano Kris McLaren (2° assoluto con la Suter del Team BRP Racing) al malese ex-protagonista del FIM Asia Road Race Championship Hafizh Syahrin (5° ed in prima fila con la FTR del Petronas Raceline Malaysia), senza scordarci dell’esordiente ed ex-campione “Privados” della Stock Extreme Alejandro Marinelarena (Suter CNS Motorsport), l’ex contendente al titolo della Daytona SportBike e pilota ufficiale Yamaha USA Tommy Aquino (FTR Fogi Racing) con il brasiliano Eric Granado, atteso al via del mondiale a partire dal round di Silverstone (a 18 anni compiuti), nuovamente in gara da wild card con la MotoBI/TSR del JiR Team.

Per quanto concerne i nostri colori, al Circuito de Navarra rappresenterà il motociclismo italiano soltanto Federico D’Annunzio, sotto contratto con il Team Wilmax Racing (ufficiale Harris Performance), fautore di una gara tutta in rimonta a Jerez impreziosita dal decimo posto finale. Per il secondo round l’obiettivo del talentuoso pilota abruzzese è di migliorare questo risultato, se possibile rientrando nel gruppo di testa del CEV Moto2. CEV Buckler Moto2 2012 La classifica dopo il 1° round 01- Dani Rivas – TSR Galicia School – KALEX Moto2 – 25 02- Kris McLaren – Team BRP Racing – FTR Moto M211 – 20 03- Kenny Noyes – PL Racing Moto2 – Suter MMXI – 16 04- Alejandro Marinelarena – CNS Motorsport – Suter MMXI – 13 05- Hafizh Syahrin – Petronas Raceline Malaysia – FTR Moto M211 – 11 06- Jordi Torres – JHK T-Shirt LaGlisse – Suter MMXII – 10 07- Lucas Mahias – Inmotec Racing – Inmotec Moto2 – 9 08- Russel Gomez – Halcourier MS – AJR Moto2 – 8 09- Roman Ramos – Motorrad Competicion – Ariane2 – 7 10- Federico D’Annunzio – Wilmax Harris Racing – Harris Moto2 – 6 11- Javier Iturrioz – MR Griful Team – AJR Moto2 – 5 12- Pau Tortosa – Motorrad Competicion – Ariane2 – 4 13- Steven Odendaal – JHK T-Shirt LaGlisse – Suter MMXII – 3 14- Miguel Praia – Wilmax Harris Racing – Harris Moto2 – 2 15- Ruben Fenoll – Federacing Tea Competicion – MIR Racing Moto2 – 1

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Walderstown fatale a Darren Keys

CEV Moto2, Aragón: Edgar Pons si impone in Gara 2

CEV Moto3, Aragón: Prima vittoria per Artigas, Pizzoli sul podio