CEV 125 Jerez: prima vittoria per Miguel Oliveira, sesto Tarozzi

Oliveira nuovo leader

14 giugno 2010 - 4:31

Combattuta e ricca di colpi di scena la gara del CEV 125 a Jerez de la Frontera. Vittoria e conseguente leadership di campionato è andata a Miguel Oliveira, pilota portoghese del team Andalucia Cajasol (squadra campione in carica con Alberto Moncayo), al primo successo in carriera. Un’affermazione maturata anche a seguito dell’incoveniente patito da Maverick Vinales al via, rimasto fermo alla partenza e costretto a partire dal fondo dello schieramento.

Mentre il vice-campione in carica è riuscito a rimontare concludendo in terza posizione, davanti Oliveira ha dovuto regolare la nuova stella del campionato Alex Rins, 14enne vincitore quest’anno all’esordio assoluto tra le 125cc da Gran Premio a Barcellona. Il pilota del Monlau Competicion ha tenuto il passo per la prima parte di gara prima della fuga in solitaria di Oliveira che vince guadagnando la testa del campionato con 8 punti di vantaggio proprio su Rins e Vinales, alle sue spalle sul traguardo.

Quarto posto per Isaac Vinales, pilota di punta del progetto del Catalunya Racing Team, che ha preceduto Niklas Ajo con la seconda Aprilia-Monlau. Buona prova complessivamente degli italiani, con Mattia Tarozzi confermatosi ad alti livelli con il sesto posto finale con l’Aprilia del Faenza Racing; per il pilota faentino un mese importante con tre gare consecutive nella propria agenda: la wild card nel mondiale al Mugello, il CEV a Jerez, di nuovo al Mugello questa volta per la serie tricolore.

Più indietro in classifica Massimo Parziani, 12° su Aprilia Grillini, seguito in 20° posizione dal compagno di squadra Nicolas Stizza e Nazzareno Lumina 25° su Aprilia del team Matteoni. Ottavo è invece Toshimitsu Gondo, giapponese che quest’anno milita nel Campionato Italiano.

CEV 125 GP 2010
Jerez, Classifica Gara

01- Miguel Oliveira – Team Andalucia Cajasol – Aprilia – 16 giri in 29’20.332
02- Alex Rins – Team Monlau Competicion – Aprilia – + 3.884
03- Maverick Vinales – Hune Racing Team – Aprilia – + 13.890
04- Isaac Vinales – Catalunya Racing Team – Aprilia – + 19.108
05- Niklas Ajo – Team Monlau Competicion – Aprilia – + 19.273
06- Mattia Tarozzi – Faenza Racing – Aprilia – + 28.938
07- Joan Perello – SAG Castrol – Honda – + 36.065
08- Toshimitsu Gondo – Grillini Bridgestone PBR – Aprilia – + 37.862
09- Eduard Lopez – Catalunya Racing Team – Aprilia – + 39.393
10- Pedro Rodriguez – TEY Racing – Aprilia – + 41.807
11- Mathew Scholtz – ARC – Honda – + 41.817
12- Massimo Parziani – Grillini Racing PBR – Aprilia – + 43.370
13- Pau Tortosa – Curvacero I.P.I. – Aprilia – + 44.708
14- Dakota Mamola – KRP Monster Energy – Aprilia – + 45.968
15- Edgar Garcia – Larresport – Honda – + 49.136
16- Jack Peter Miller – JPM Racing – Honda – + 49.261
17- Jorge Navarro – MIR Racing – Aprilia – + 49.736
18- Francesco Mauriello – Matteoni Racing Team – Aprilia – + 49.817
19- Josep Rodriguez – Hune Racing Team – Aprilia – + 50.848
20- Nicolas Stizza – Grillini Bridgestone PBR – Aprilia – + 54.407
21- Robin Barbosa – Hernandez Racing 43 – Aprilia – + 59.210
22- Joel Taylor – BRP Racing – Aprilia – + 59.227
23- Aitor Cremades – Team Quinto Almoradi – Aprilia – + 1’08.853
24- Sergio Mora – Pepetravel Racing Team – Aprilia – + 1’12.461
25- Nazzareno Lumina – Matteoni Racing Team – Aprilia – + 1’16.113
26- Deni Cudic – ARC – Honda – + 1’16.446
27- Miguel Poyatos – Mallorca New Limit – Aprilia – + 1’17.283
28- Antonio Alarcos – Alarcos Racing Team – Aprilia – + 1’46.100
29- Adrian Minana – Fusta Racing – Honda – a 1 giro
30- Cristobal Tejero – Lebrija Racing – Honda – a 1 giro
31- Aaron Corish – BRP Racing – Aprilia – a 1 giro
32- Eric Granado – Bancaja MIR Racing – Aprilia – a 2 giri

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

alex rins motogp

MotoGP, Alex Rins: “Nel pomeriggio il dolore è aumentato”

rins motogp

MotoGP: Alex Rins, sfida a Brno dopo l’eroico 10° posto di Jerez

oliveira lecuona motogp

MotoGP: Oliveira e Lecuona, il riscatto KTM Tech3 inizia a Brno