CEV 125 Albacete Qualifiche: pole italiana con Francesco Bagnaia

"Pecco" per la prima volta in pole

9 luglio 2011 - 12:44

Un giovane talento italiano scatterà dalla pole position nel quarto appuntamento stagionale del CEV 125, il campionato nazionale riservato alle ottavo di litro più competitivo del pianeta. Francesco Bagnaia, classe 97, ha battuto i propri compagni di squadra al Monlau Competicion (oggi “Team CatalunyaCaixa Repsol”) Alex Rins e Alex Marquez, conquistando una prestigiosa prima pole ad Albacete in 1’33″954 nella propria stagione d’esordio tra le 125cc da Gran Premio.

“Pecco”, già campione Europeo MiniGP e vincitore di numerosi trofei promozionali-propedeutici della Penisola Iberica, si pone tra i potenziali favoriti per la vittoria di domani per una prima fila tutta Derbi-Monlau, con gli altri talenti “scoperti” da Emilio Alzamora come Alex Rins (leader del campionato e già vincitore quest’anno a Jerez e Barcellona) e Alex Marquez (fratellino di Marc, sul gradino più alto del podio al Motorland Aragon) a confronto.

Se il nostro motociclismo riporta un giovane talento in pole nel CEV, i portabandiera del Team Italia Gabrielli sono comunque riusciti a strappare un piazzamento nella top-10 con il capoclassifica del CIV 125 Romano Fenati 9° davanti al compagno di squadra Niccolò Antonelli, pronti ad una gara di rimonta per dar seguito alle ottime performance mostrate nei primi tre round stagionali.

Per completare il bilancio tricolore ad Albacete, Massimo Parziani, reduce da una positiva (quanto sfortunata) wild card nel mondiale 125cc al Mugello, è 12° in griglia con l’Aprilia del Faenza Racing seguito in 19° piazza da Paolo Giacomini. Da segnalare nelle posizioni che contano Juanfran Guevara, 4° e seguito dall’australiano Jack Miller, con la velocissima Ana Carrasco 14°.

CEV 125 GP 2011
Albacete, Classifica Qualifiche

01- Francesco Bagnaia – Team CatalunyaCaixa Repsol – Derbi RSW 125 – 1’33.954
02- Alex Rins – Team CatalunyaCaixa Repsol – Derbi RSW 125 – + 0.304
03- Alex Marquez – Team CatalunyaCaixa Repsol – Derbi RSW 125 – + 0.969
04- Juanfran Guevara – Team Murcia Pramac – Aprilia RSW 125 – + 1.023
05- Jack Miller – RZT Racing – Aprilia RSW 125 – + 1.292
06- Josep Rodriguez – Wild Wolf RACC MS – Aprilia RSW 125 – + 1.341
07- Eric Granado – MIR Racing – Aprilia RSW 125 – + 1.534
08- Luca Amato – RZT Racing – Aprilia RSW 125 – + 1.598
09- Romano Fenati – Team Italia Gabrielli – Aprilia RSW 125 – + 1.613
10- Niccolò Antonelli – Team Italia Gabrielli – Aprilia RSW 125 – + 1.639
11- Jorge Navarro – Team Curvacero – Aprilia RSW 125 – + 1.748
12- Massimo Parziani – Faenza Racing – Aprilia RSW 125 – + 2.036
13- John McPhee – KRP Racing Steps Foundation – Aprilia RSW 125 – + 2.228
14- Fraser Rogers – KRP Racing Steps Foundation – Aprilia RSW 125 – + 2.367
15- Ana Carrasco – Hype Energy Gobayu.com – Aprilia RSA 125 – + 2.580
16- Daniel Ruiz – Larresport – Honda RS125R – + 2.729
17- Sergio Mora – Heavy Rent Project Racing – Aprilia RSW 125 – + 3.158
18- Syunya Mori – Team Nobby – Honda RS125R – + 3.195
19- Paolo Giacomini – Team Italia Gabrielli – Aprilia RSW 125 – + 3.309
20- Morgan Berchet – Provence Moto Sport – Aprilia RSW 125 – + 3.627
21- Pedro Rodriguez – Turismo de Aragon Team DVJ – Aprilia RSW 125 – + 3.723
22- Ruben Gonzales – Wild Wolf MS – Aprilia RSW 125 – + 3.917
23- Renald Castillon – Equipe France Vitesse Espoir – Honda RS125R – + 4.205
24- Agusti Levy – LKV SAG – Honda RS125R – + 4.490

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

British Talent Cup: Seabright e Horsman vincenti a Snetterton

MotoGP, Pecco Bagnaia: “Guardo i dati di Jorge Lorenzo”

CEV Moto2: Piotr Biesiekirski operato per sindrome compartimentale