CEV Moto2: Team Stylobike annuncia Niki Tuuli

Niki Tuuli al via nel CEV Moto2. Oltre all'impegno in MotoE con Ajo Motorsport, il finlandese disputerà il Campionato Europeo con il Team Stylobike.

26 febbraio 2019 - 17:36

Doppio impegno in questa stagione per Niki Tuuli. Il pilota finlandese, che esordirà con Ajo Motorsport in FIM Enel MotoE World Cup, disputerà anche il CEV Moto2. Il Team Stylobike ha annunciato nella giornata odierna l’accordo raggiunto con Tuuli, che affiancherà il nostro Matteo Ciprietti ed il polacco Piotr Biesiekirski. Avrà a disposizione una KALEX motorizzata Honda, un binomio noto al pilota, che ha disputato buona parte della stagione 2018 nel Mondiale Moto2. L’obiettivo è mantenere le buone sensazioni su questa moto, per provare a tornare nel Campionato del Mondo nel 2020.

Classe 1995, di Imatra, Tuuli si è messo in luce nell’Europeo SuperStock600, campionato nel quale ha corso per tre stagioni conquistando un quarto posto finale come miglior piazzamento. Nel 2016, costretto al servizio militare in Finlandia, riesce a disputare tre wild card nelle ultime quattro gare del Mondiale Supersport (sempre a podio). Oltre a questo, conquista anche il titolo nel Campionato Finlandese. Nel 2017 approda in WorldSSP nel team di Vesa Kallio (fratello di Mika, tester Red Bull KTM Factory in MotoGP), conquistando una pole position, un successo in Francia ed un altro podio, a cui aggiungere altri piazzamenti di rilievo, che gli valgono il settimo posto nella classifica finale.

Il 2018 era iniziato nuovamente nel Mondiale Supersport, per poi passare alla Moto2 in SIC Racing Team, al posto di Khairuddin. Conquista un solo piazzamento a punti, un 15° posto in Thailandia, ma salta anche i GP di Olanda e Germania per infortunio. Durante le qualifiche ad Assen infatti una violenta caduta gli provoca una lesione con conseguente amputazione di parte di un dito della mano sinistra. Come detto, sarà un doppio impegno nel 2019: oltre al CEV Moto2, Tuuli prenderà parte alla prima stagione della Coppa del Mondo MotoE con la Energica Ego Corsa del team Ajo Motorsport.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Red Bull Rookies Cup, Austria: Vincono Acosta e Noguchi

Broc Parkes

ARRC ASB1000 Zhuhai Gara 2: riscatto di Broc Parkes

ARRC ASBK1000, Zhuhai

ARRC ASBK1000 Ore 09:45 qui la diretta di gara 2 in Cina