CEV: Matteo Ghidini correrà nella Superstock 600

Matteo Ghidini prenderà parte al FIM CEV 2018. Correrà nella Superstock 600 (che affianca la Moto2).

14 febbraio 2018 - 15:08

Dopo una stagione 2017 in Moto3 tra Mondiale Junior e CIV, Matteo Ghidini cambia categoria. Il giovane pilota brianzolo correrà infatti nel FIM CEV categoria Superstock 600 (che affianca la Moto2) e la moto che guiderà sarà la Kawasaki del team Cruciani Racing.

Ghidini ha potuto provare per la prima volta una 600cc a Cartagena, dove ha guidato una Honda CBR600RR, e ha poi svolto una sessione di test a Valencia con la Kawasaki che guiderà nel CEV. “Devo dire che la 600cc è molto più divertente della Moto3“, ha detto il pilota. “Guidare la Kawasaki non è poi così faticoso: non ho incontrato grosse difficoltà, anche in staccata, e in impostazione di curva la moto è molto sincera. Con il team Cruciani abbiamo lavorato molto sulle sospensioni e in generale non ho avuto grandi difficoltà ad adattarmi. Anche la pista la conoscevo già e siamo riusciti abbastanza velocemente ad ottenere tempi di tutto rispetto“.

La prima prova del FIM CEV Repsol 2018 si svolgerà il 25 marzo a Estoril (Portogallo), dove sono previste due gare ciascuno per Moto2/Superstock 600 e European Talent Cup e una gara unica per il Mondiale Junior Moto3.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Eddi La Marra:”Il Mugello non mi piace, ma voglio restare leader”

MotoGP, Sylvain Guintoli: “Ad Austin vittoria di squadra”

MotoGP, Jorge Lorenzo all’assalto di Jerez… con gli scongiuri