BSB: Tommy Bridewell passa all’Halsall Racing Kawasaki

In sella ad una Kawasaki a partire da Oulton Park

24 luglio 2013 - 2:32

Risolto consensualmente il contratto con il team Bathams Honda, nel corso del fine settimana di Brands Hatch Tommy Bridewell ha raggiunto l’accordo con l’Halsall Racing Team per le restanti prove del British Superbike 2013. Tra i sei eletti dello Showdown nella passata stagione con una BMW S1000RR del Supersonic Racing Team, TB46 ha trovato ben presto l’intesa con la compagine di Martin Halsall per affiancare, a partire del prossimo evento in agenda a Oulton Park, il riconfermato Lee Costello con una seconda Kawasaki Ninja ZX-10R. Grande merito di quest’operazione è senza dubbio di Jack Valentine, da Brands Hatch Team Manager Halsall Racing che ha fortemente voluto in squadra Tommy Bridewell, pilota giovane e veloce per puntare in alto nel British Superbike. “Era proprio quello che ci voleva“, ha dichiarato Tommy Bridewell, recentemente impegnato anche nel Mondiale Supersport ad Imola con una Honda CBR 600RR del Team Lorini. “Per varie ragioni il 2013 finora non è andato secondo le migliori previsioni, così far parte di una nuova squadra per me rappresenta un “nuovo inizio”.

Sono convinto che insieme possiamo far crescere questo progetto, sviluppare la moto e ben presto puntare ina lto. Per questo ho accettato subito questa proposta: nell’Halsall Racing ho trovato persone competenti e ambiziose che hanno i miei stessi obiettiv

i”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

MotoGP, Maverick Vinales: “Serve una Yamaha più aggressiva”

MotoGP, Cal Crutchlow: “Non posso guidare come Marc Marquez”

Superbike: Buon giorno Imola, Alvaro Bautista oggi in pista