BSB: Sylvain Barrier con la Panigale V4 R del Brixx Ducati Team

Superato il problematico debutto del 2018, Sylvain Barrier affronterà la sua seconda stagione nel BSB, questa volta con una Ducati Panigale V4 R.

25 gennaio 2019 - 15:10

Il 30esimo (!) pilota confermato al via del British Superbike 2019 risponde al nome di Sylvain Barrier. Il due volte Campione della Superstock 1000 FIM Cup (2012 e 2013) affronterà la sua seconda stagione consecutiva nel BSB, ma cambiando moto e team.

Superato un 2018 di apprendistato con Smiths Racing BMW, il 30enne pilota francese correrà con una Panigale V4 R schierata dall’inedito Brixx Ducati Team di Barrie Baxter, squadra che correrà con il supporto tecnico di JHP Racing/Ducati Coventry, nel recente passato già impegnata nel BSB.

Sono davvero felice di far parte di questo nuovo progetto“, ha ammesso Sylvain Barrier, quarto Ducatista al via del BSB 2019 con la nuova Panigale V4 R dopo Scott Redding, Josh Brookes e Tommy Bridewell.

Lo scorso anno ho avuto l’opportunità di conoscere il campionato, adesso sono pronto a compiere lo step successivo. Sulla carta la nuova Ducati V4 sembra molto competitiva, pertanto non vedo l’ora di iniziare il programma di test il prossimo mese di marzo“, ha concluso Barrier.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

ARRC ASB1000 Bend Qualifiche: Broc Parkes in pole

Rea, Haslam, Razgatlioglu con Kawasaki alla 8 ore di Suzuka 2019

MotoGP, Alex Rins rincorre il suo terzo sogno