BSB: restrizioni ai test privati a stagione 2015 in corso

Le normative da rispettare per i test in pista del BSB

9 febbraio 2015 - 4:57

Per il secondo anno di fila il promoter MSVR (MotorSportVision Racing) ed il MCRCB (Motorcycle Circuit Racing Control Board) hanno confermato diverse restrizioni per quanto concerne i test privati nel corso della stagione 2015 del British Superbike e del British Supersport.

Nel periodo compreso dal 1 gennaio al 31 marzo e dal 20 ottobre al 31 dicembre sarà consentito provare liberamente su circuiti del Regno Unito e dell’Europa. Dal 1 aprile al 16 ottobre 2015 squadre e piloti del British Superbike potranno provare esclusivamente su tracciati del Regno Unito e dell’Irlanda per un massimo di 12 giorni complessivi nell’arco della stagione.

Se le squadre, che dovranno comunicare in anticipo al MCRCB date e luoghi dei test privati, sono intenzionate a provare su tracciati nel calendario 2015 del British Superbike, lo potranno fare entro e non oltre 7 giorni prima l’inizio delle prove libere del weekend di gara.

Non sono previste restrizioni per quanto concerne le altre classi del circus BSB: nessun limite ai giorni di prove, ma sempre eventualmente nella settimana (7 giorni) che precede la disputa del round in calendario sul medesimo tracciato.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoE: Ecco presentato il team Octo Pramac

Ken Roczen: “Una vittoria importante per me e per la squadra”

Max Biaggi assolto dall’accusa di evasione fiscale