BSB: primo test con MV Agusta per Vittorio Iannuzzo

A Cartagena il primo test con il Tsingtao Racing

16 febbraio 2015 - 5:09

Al Circuito de Cartagena è iniziata l’avventura di Vittorio Iannuzzo nel British Superbike. Il pilota irpino, Campione Europeo Superstock 1000, ha preso contatto per la prima volta con il Tsingtao Racing, compagine con cui esordirà quest’anno nel BSB in sella ad una MV Agusta F4.

In questo test a Cartagena Iannuzzo ha provato una MV Agusta F4 in configurazione Superstock, verificando la bontà degli ultimi sviluppi in termini di sospensioni K Tech. Nelle prossime prove in programma Iannuzzo avrà a disposizione la nuova F4 RC, realizzata direttamente dal Reparto Corse MV Agusta di Varese.

E’ stato senza dubbio positivo provare per la prima volta la moto e trovare una buona base di partenza in vista della stagione“, ha dichiarato Vittorio Iannuzzo. “Siamo in attesa della nuova moto, ma come inizio non c’è male. Con Nick Morgan (titolare MSS Performance, ndr) c’è già una buona intesa ed è stato bello lavorare con lui“.

Oltre a Vittorio Iannuzzo, a questi test ha preso parte un altro nostro portabandiera: Luca Marconi, salito in sella ad una MV Agusta F3 675 in previsione di un impegno sempre con il Tsingtao Racing nella classe ‘EVO’ del British Supersport.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Superbike: L’arrivo di Ten Kate farà saltare il banco in Yamaha?

Eugene Laverty: “Bitubo è il nostro asso nella manica”

MotoGP: Danilo Petrucci lavora sull’ergonomia, ma la sella ‘scotta’