BSB: Joshua Brookes e Tommy Bridewell alla 8 ore di Suzuka

Correranno in differenti equipaggi con Yamaha YART

27 maggio 2014 - 13:53

Protagonisti del British Superbike e compagni di squadra con il team Milwaukee Yamaha, Joshua Brookes e Tommy Bridewell sono stati convocati da Yamaha Motor Corporation per affrontare l’edizione 2014 della 8 ore di Suzuka in programma il 27 luglio prossimi.

Joshua Brookes, sul podio lo scorso anno con Yoshimura Suzuki e già portacolori di Sakurai Honda nell’evento, correrà con la Yamaha YZF R1 #07 iscritta dal team “Monster Energy Yamaha with YSP” in equipaggio con Broc Parkes (attuale pilota Paul Bird Motorsport in MotoGP) e Katsuyuki Nakasuga, poleman delle due ultime edizioni della 8 ore, pilota e collaudatore ufficiale Yamaha MotoGP e già quattro volte Campione All Japan Superbike.

Sarà invece in sella alla Yamaha R1 #7 di “Monster Energy Yamaha YART” Tommy Bridewell, all’esordio a Suzuka ritrovandosi come compagni di squadra i titolari Wayne Maxwell (Campione Australiano Superbike in carica) e Rick Olson, giovane pilota di Yamaha Motor Australia.

Soprattutto per Joshua Brookes si prospetta così un 2014 particolarmente impegnativo tra British Superbike, 8 ore di Suzuka e Road Racing tra North West 200 e Tourist Trophy.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Superbike: L’arrivo di Ten Kate farà saltare il banco in Yamaha?

Eugene Laverty: “Bitubo è il nostro asso nella manica”

MotoGP: Danilo Petrucci lavora sull’ergonomia, ma la sella ‘scotta’