BSB: Alex Lowes ancora alla ricerca di una moto

Dopo il clamoroso divorzio con il Team WFR Honda

23 maggio 2011 - 7:37

A due giorni dall’annuncio, emergono nuove indiscrezioni in merito alla rottura tra Alex Lowes ed il Team WFR. Il leader della classe “Evo” del British Superbike, con cinque vittorie ed un secondo posto nelle prime sei gare, ha doverosamente rifiutato una proposta contrattuale della durata di 10 anni come “management” con l’obbligo, per le prime due stagioni, di correre con la stessa squadra.

Lowes, che ha corso nei primi tre round senza contratto, è attualmente senza una moto, anche se difficilmente resterà a lungo in questa poco invidiabile situazione. L’infortunio di Stuart Easton potrebbe aprirgli uno spiraglio in MSS Colchester Kawasaki, squadra per la quale ha effettuato un test a Mallory Park lo scorso novembre, ma il forte pilota britannico non disdegna l’opportunità di proseguire nella classe “Evo” al fine di conquistare la vittoria finalmente di campionato.

Nel frattempo è nato un gruppo su Facebook denominato “Get Alex Lowes a Superbike Ride” dove tutti i suoi fans hanno mostrato l’amarezza verso questo drastico divorzio con il Team WFR.

La squadra protagonista nella classe “Evo”, perso Lowes, continuerà a schierare tre piloti: caccia aperta al candidato per affiancare Glen Richards e Graeme Gowland.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MXGP Michele Rinaldi: “Stiamo lavorando in ottica 2020”

Test DTM, Andrea Dovizioso a Misano con l’Audi RS5

MotoGP, Jorge Lorenzo ‘go on’: sedile standard e nuovo ‘Aero-pack’