BSB: a Brands Hatch GP tornerà in gara Gary Mason

Correrà con TAG Racing in sostituzione di Mitchell Carr

8 luglio 2014 - 22:06

In occasione del prossimo round del British Superbike in programma dal 18 al 20 luglio a Brands Hatch GP tornerà in gara Gary Mason. Il 35enne pilota di Lichfield, assente nel BSB dal 2012 (l’ultima presenza a Donington Park con Pr1mo Bournemouth Kawasaki), sostituirà l’infortunato ex-Campione australiano Mitchell Carr in sella alla seconda Kawasaki Ninja ZX-10R dell’Anvil Hire TAG Racing accanto al riconfermato Richard Cooper.

In trionfo nella British Superbike “Cup” nel 2009, Mason ha militato con squadre importanti (Stobart Honda, Hydrex Honda, MSS Colchester Kawasaki, Quattro Plant Kawasaki, Quay Garage Honda) nella categoria sin dalla stagione 2002, con la sola parentesi del 2007 nell’AMA Superbike.

Sono davvero impaziente di tornare in sella“, ha ammesso Gary Mason. “Nell’ultimo anno non ho praticamente corso, ma quando il TAG Racing mi ha offerto l’opportunità di tornare non ci ho pensato due volte. Ho incontrato la squadra settimana scorsa e sono rimasto impressionato del loro workshop e della metologia di lavoro.

Brands Hatch è un circuito grandioso dove ho sempre ben figurato in passato, spero sarà così in questo mio ritorno. Recentemente ho perso un amico come Simon Andrews, il suo motto era “mai mollare”. Per questo darò il mo 100 % per ben figurare a Brands Hatch“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Superbike: Alvaro Bautista scopre Imola “La pioggia? Non ho paura”

MotoGP: Aprilia con lo spoiler già a Jerez?

CIV Superbike: Michele Pirro-Ducati V4R, chi li batte al Mugello?