BSB: Ben Currie promosso dalla Supersport con Bournemouth Kawasaki

Il 23enne australiano Ben Currie, vice-Campione British Supersport, affiancherà Glenn Irwin l'anno prossimo nel BSB.

24 ottobre 2018 - 9:55

Il ricambio generazionale del BSB continua. Con il team Bournemouth Kawasaki, squadra in trionfo quest’anno con Leon Haslam, nella prossima stagione del British Superbike accanto al già annunciato Glenn Irwin correrà Ben Currie. Australiano, 23 anni, l’originario di Melbourne ha concluso al secondo posto in campionato tra le 600cc con una Ninja ZX-6R del team Gearlink Kawasaki in virtù di un bottino di 7 vittorie e 11 podi complessivi nell’arco della stagione.

Da diversi anni nei programmi sportivi UK Team Green Kawasaki, Benjamin Currie ha così trovato la promozione al BSB per il 2019 dove punterà a mettersi in mostra e figurare quale miglior rookie della serie.

Sono davvero entusiasta di iniziare questa nuova avventura in Superbike con il team Bournemouth Kawasaki e di proseguire nel programma Team Green anche l’anno prossimo“, ha ammesso il vice-Campione British Supersport in carica. “Per me il 2019 sarà un anno dove cercherò di far più esperienza possibile: ho lavorato duramente per arrivare a questo punto, pertanto sono determinato a lasciare il mio segno anche nel BSB“.

Ben Currie insieme a Glenn Irwin avrà l’opportunità di provare la Kawasaki Ninja ZX-10RR il prossimo mese di novembre in due distinte sessioni di test in Spagna.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

MotoGP, Oscar Haro: “Lorenzo bloccato dall’elettronica”

Eurosport Events promoter del FIM EWC per altri 10 anni

BSB Silverstone Prove 2: O’Halloran al top, 1-2 McAMS Yamaha