Asia Talent Cup: Test collettivi per la stagione 2015 a Sepang

In pista al SIC i 22 piloti ammessi al via

3 marzo 2015 - 22:27

Archiviata con il successo di Kaito Toba (promosso alla Red Bull MotoGP Rookies Cup) l’inaugurale stagione della categoria, in questi giorni al Sepang International Circuit sono in corso di svolgimento i primi test ufficiali della Shell Advance Asia Talent Cup 2015, monomarca formativo su base Honda NSF250R organizzato da HRC e Dorna Sports per scoprire i nuovi talenti del motociclismo nelle nazioni emergenti. Al SIC, seguiti dai “Coach” della serie Alberto Puig e Hiroshi Aoyama, i 22 piloti selezionati per la stagione 2015 hanno preso contatto con le Honda NSF250R ‘Standard’ gommate Bridgestone individuate per la categoria. Oltre ai 9 talenti confermati dallo scorso anno (in primis il vice-Campione Yuta Date), hanno provato per la prima volta i 13 nuovi ingressi della Talent Cup, selezionati tra i migliori prospetti di Giappone, Indonesia, Thailandia, Filippine, Cina e Australia. La stagione 2015 della Shell Advance Asia Talent Cup sarà articolata su 12 gare in 6 eventi: il primo il 20-22 marzo al Chang International Circuit in concomitanza con il Mondiale Superbike, successivamente insieme al Motomondiale si correrà a Losail, Motegi e Sepang.

Shell Advance Asia Talent Cup 2015 I piloti ammessi al via 2- Kazuki Masaki (JPN) 3- Shafiq Rasol (MAL) 4- Gery Salim (INA) 5- McKinley Paz (PHI) 6- Yuta Date (JPN) 7- Sittipon Srimoontree (THA) 8- Bangga Sunarya (INA) 9- Ai Ogura (JPN) 10- Adam Norrodin (MAL) 11- Helmi Azman (MAL) 12- Ryusei Yamanaka (JPN) 13- Nakarin Atiratphuvapat (THA) 14- Pengyuan Chen (CHN) 15- Kite Fuse (JPN) 16- Lachlan Taylor (AUS) 17- Suhaizarul Suhaizat (MAL) 18- Somkiat Chantra (THA) 19- Yuanhang Chen (CHN) 20- Azroy Anuar (MAL) 21- Takuma Kunimine (JPN) 22- Ayumu Sasaki (JPN) 23- Andi Izdihar (INA)

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Ducati al test di Misano 2020

MotoGP, Ducati GP20 ‘spy’: scarico dritto e nuovi dettagli aerodinamici

montella cev moto2

CEV: A Montella (Moto2) e Salvador (Moto3) le prime pole del 2020

Superbike, Lorenzo Savadori

Superbike: Lorenzo Savadori, l’Aprilia ha l’asso nella manica