Federico Sandi

Federico Sandi correrà nella ASB1000 a Sepang con Ducati

Federico Sandi sarà al via della tappa di Sepang dell'ASB1000 Superbike dell'A.R.R.C. con una Panigale V4 R del team Access Plus Racing Ducati Philippines.

10 settembre 2019 - 13:12

Ci sarà un motociclista italiano al via della tappa di Sepang dell’ASB1000 il 21-22 settembre prossimi a Sepang. Federico Sandi debutterà nella serie con una terza Ducati Panigale V4 R iscritta dal team Access Plus Racing Ducati Philippines Essenza.

Quarto classificato lo scorso anno nell’Europeo Superstock 1000 vincendo la gara di Magny Cours, Sandi affiancherà i titolari TJ Alberto e Jonathan Serrapica. Istruttore Ducati, questa wild card è stata fortemente voluta dalla squadra e dallo stesso TJ Alberto, recente compagno di squadra di Sandi nella Stock 1000.

Federico Sandi era stato presente lo scorso anno al lancio della Ducati Panigale V4 R nelle Filippine, mentre in questa stagione con Yamaha Stratos corre nella ESBK (ex-RFME CEV Superbike).

Sono onorato di far parte del team Access Plus Racing per la gara di Sepang“, afferma Federico Sandi. “Per me non sarà la prima esperienza su questa pista, visto che ci ho corso nel Mondiale 250cc stagione 2008, ma non ho mai avuto la possibilità di correrci con una Superbike. Il mio obiettivo è di aiutare la squadra a sviluppare la Ducati Panigale V4 R ed essere competitivi per tutto l’arco del fine settimana.

Federico Sandi difenderà i colori italiani nella ASB1000, nuova top class dell’Asia Road Racing Championship istituita proprio in questa stagione.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Kevin Manfredi

CIV Supersport: Kevin Manfredi assolto, ma non conterà

Nozane

All Japan Superbike Okayama: Nozane e Yamaha fanno festa

Brocos Team, Luca Conforti

Broncos Team: “Nel 2020 con due piloti e la Ducati V4R