ARRC

ARRC riparte nel 2022: ecco il calendario, novità Sugo

Tentativo di ripartenza dell'ARRC dopo due anni di stop: si riparte nel marzo 2022 in Thailandia, prevista una tappa in Giappone a Sugo.

15 dicembre 2021 - 10:16

Superata la cancellazione delle ultime due stagioni per l’emergenza COVID-19, l’ARRC è pronto a ripartire. Pandemia permettendo, l’Asia Road Racing Championship riaccenderà i motori nel marzo 2022 per il primo round previsto a Buriram (Thailandia), con la grande novità rappresentata dalla trasferta di Sugo.

DUE ANNI DI STOP

Tra i campionati internazionali, l’Asia Road Racing Championship è quello ad aver subito maggiormente la pandemia. Di fatto non si corre dal marzo 2020, con la disputa a Sepang di un weekend di gara delle classi ASB1000, SS600, AP250 e Underbone 150. Da quel momento in avanti le restrizioni in materia di contenimento del contagio COVID-19 hanno comportato addirittura la cancellazione dei restanti eventi previsti dal 2020 e di tutta la stagione 2021.

SI TORNA IN PISTA

Il promoter TWMR ha dovuto fronteggiare la situazione e, in ottica 2022, sembrano esserci i presupposti per la ripartenza. Sei gli eventi previsti dal calendario, per una stagione dell’ARRC che si aprirà e chiuderà al Chang International Circuit di Buriram (Thailandia). Superato il primo round del 25-27 marzo, si andrà a correre a Sepang (27-29 maggio) con la grande novità rappresentata da Sugo. Nel recente passato la serie ha fatto capolino in Giappone tra Autopolis e Suzuka, mai sul tracciato che ospitò fino al 2003 il Mondiale Superbike.

“Come ho progettato il mio sogno” la magnifica autobiografia Adrian Newey, il genio F1

IL CALENDARIO 2022 DELL’ARRC

25-27 marzo: Buriram (Thailandia)

27-29 maggio: Sepang (Malesia)

1-3 luglio: da annunciare

12-14 agosto: Sugo (Giappone)

9-11 settembre: Zhuhai (Cina)

18-20 novembre: Buriram (Thailandia)

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Yuichi Takeda

Il ritorno di Yuichi Takeda: in Superbike è ancora recordman

Valentino Rossi GT3

Valentino Rossi debutterà a Imola: il calendario 2022 del Fanatec GT WCE

Valentino Rossi Audi

Valentino Rossi ufficiale con Audi: “Pronto per progetti di alto livello”