ARRC

ARRC 2021: svelato il calendario con 6 round

Svelato il calendario provvisorio 2021 dell'ARRC (Asia Road Racing Championship) con 6 tappe previste da giugno a novembre.

30 novembre 2020 - 11:45

Cancellata la stagione 2020 per l’emergenza COVID-19 dopo la disputa soltanto di un round, l’ARRC è pronto ripartire. In data odierna il promoter TWMR ha rilasciato il calendario provvisorio dell’Asia Road Racing Championship 2021 con 6 appuntamenti previsti da giugno a novembre.

PARTENZA A SEPANG

Al fine di non comportare ulteriori slittamenti nel calendario, Two Wheel Motor Racing ha definito una partenza tardiva della stagione. Il 2021 dell’ARRC prenderà il via nel mese di giugno con due tappe consecutive a Sepang per poi far tappa in Cina a Zhuhai tra luglio e agosto. A settembre si tornerà in Australia al Bend Motorsports Park, mentre a novembre doppia-finale a Buriram in Thailandia. Rispetto al recente passato risalta l’assenza di Suzuka.

6 ROUND, 12 GARE

Confermate le classi al via, con la top class ASB1000 Superbike che affronterà 12 gare in 6 distinti round. Nel programma non mancheranno la SS600 (Supersport), AP250 (Asia Production 250) e la UB150 (Underbone 150), i cosiddetti scooter-prototipo.

CALENDARIO 2021 DELL’ARRC

4-6 giugno: Sepang (Malesia)

11-13 giugno: Sepang (Malesia)

30 luglio-1 agosto: Zhuhai (Cina)

23-26 settembre: Bend Motorsports Park (Australia)

19-21 novembre: Buriram (Thailandia)

26-28 novembre: Buriram (Thailandia)

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

AMA Supercross, Cooper Webb

Spettacolare avvio di stagione nel Supercross USA

luca lunetta - cev moto3

CEV Moto3: AC Racing Team, il secondo pilota è Luca Lunetta

Valentino Rossi, Luca Marini e Alessio Salucci

Valentino Rossi ritorna a Tavullia: rammarico per il drive-through di ‘Uccio’