Bryan Staring

ARRC ASB1000: Bryan Staring riconfermato in Kawasaki Thailand

Bryan Staring sostituirà nuovamente l'infortunato Thitipong Warokorn in Kawasaki Thailand nel prossimo round dell'ASB1000 in agenda a Buriram.

20 maggio 2019 - 13:55

Con Thitipong Warokorn tuttora in infermeria, il Kawasaki Thailand Racing Team ha deciso di rinnovare la fiducia a Bryan Staring. Convocato in sostituzione del pilota thailandese al Bend Motorsports Park, l’australiano salirà nuovamente in sella alla Kawasaki Ninja ZX-10RR nel prossimo appuntamento dell’ASB1000 in programma a Buriram.

Attuale capo-classifica di campionato dell’ASBK, Staring a Bend ha vissuto un weekend indimenticabile. In Gara 1 si è assicurato la vittoria, conquistando la seconda posizione in Gara 2 preceduto dal connazionale Broc Parkes.

L’ex pilota della MotoGP e World Superbike sarà pertanto nuovamente in azione con Kawasaki Thailand Racing Team per la loro gara di casa a Buriram, con un obiettivo. Se con “Tingnote” KO di fatto non si potrà puntare al titolo piloti, l’attenzione è ora riposta sul confronto per la graduatoria team.

Una volta ritrovata la miglior forma fisica, Bryan Staring lascerà infatti il posto al titolare Warokorn, fuori gioco dallo scorso mese di marzo per il brutto infortunio sofferto nella tappa del World Superbike vissuta da wild card proprio a Buriram.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Jorge Viegas

Il presidente FIM risponde alle accuse di Anthony West

motoestate

Motoestate 2020: Cinque round in programma, le categorie al via

belgian motorcycle academy road to motogp

Road to MotoGP: Prende forma la Belgian Motorcycle Academy