SUPERBIKE*IDM: Wilbers BMW Racing rinnova con Stefan Nebel e Lucy Glockner

Correranno con le BMW HP4

7 gennaio 2014 - 3:25

Ha sviluppato in esclusiva nel corso della stagione 2013 la nuova BMW HP4 nella SUPERBIKE*IDM conquistando, proprio in occasione dell’ultimo round disputatosi al Lausitzring, il primo podio. Per la stagione 2014 il Wilbers BMW Racing ha riconfermato in toto la propria struttura a cominciare dai due piloti: il due volte Campione IDM Superbike (2003 e 2005) ed ex-pilota e tester ufficiale KTM Stefan Nebel e la velocissima Lucy Glockner, in continua ascesa nell’Internationale Deutsche Motorradmeisterschaft.

Saranno nuovamente loro a sviluppare per conto della compagine di Benny Wilbers la BMW HP4, con l’obiettivo questa volta di lottare per il titolo di categoria. Questo il compito che spetterà a Stefan Nebel, vero e proprio “veterano” dell’IDM, che ha concluso in bellezza il 2013 con il podio all’Eurospeeway di Lausitz.

Se Nebel sarà il riferimento per quanto concerne lo sviluppo della BMW HP4 e degli pneumatici Dunlop (Stefan è, per l’appunto, tester ufficiale Dunlop Motorsport), la 23enne Lucy Glockner, dai trascorsi nella Red Bull MotoGP Rookies Cup e di successo nell’IDM tra 125 e Supersport, farà di tutto per riconfermare la crescita in termini di risultati maturata nel corso del 2013 tanto da ritrovarsi costantemente nella top-10.

Con Stefan Nebel e Lucy Glockner il Wilbers BMW Racing lavorerà a pieno regime per puntare al titolo di categoria in attesa, a partire dal 2015, di lavorare con un altro costruttore: si parla di Bimota.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

misano world circuit

CEV, tappa a Misano nel 2020. Albani: “Visione su giovani talenti”

fim cev repsol

CEV, il calendario 2020: Doppio round in Portogallo, entra Misano

Michael Rutter

Clamoroso: Michael Rutter ufficializzato vincitore del Macau GP 2019