SUPERBIKE*IDM: salta la storica tappa a Schleizer Dreieck?

Attualmente fuori dal calendario

15 dicembre 2014 - 9:53

Non sembra trovar pace la più storica gara del motociclismo tedesco. La ‘Internationales Schleizer Dreieckrennen’, evento che si disputa dal 1923 al Schleizer Dreieck, tracciato situato nei pressi di Schleiz che proprio nel 1923 ospitò il primo evento del motociclismo in Germania (il ‘Deutsche Motorrad-Meisterschaft’, campionato in prova unica riservato alle classi 175, 250, 350, 500 e “uber 500″), rischia di non far parte del calendario 2015 della SUPERBIKE*IDM.

Già in forse nel precedente biennio per problemi contrattuali tra le parti interessate e per la mancanza dei sufficienti standard di sicurezza imposti dalla Federazione Motociclistica Internazionale, Schleizer Dreieck attualmente figura nel calendario dell’Internationale Deutsche Motorradmeisterschaft, ma settimana scorsa il MSC Schleizer Dreieck e.V. im ADAC ha ribadito che difficilmente si disputerà l’evento nel 2015.

Giunto alla sua 80esima edizione, l’Internationales Schleizer Dreieckrennen, nonostante l’apporto di oltre 30.000 spettatori presenti ogni anno, non è più ritenuto un evento “indispensabile” per l’economia locale, come testimoniato dal Sindaco di Schleiz Juergen K. Klimpke.

La decisione definitiva sarà presa dal Tribunale amministrativo, ma i costi gestionali per ospitare attività a Schleiz sono superiori alle nostre previsioni (circa 150.000 euro, ndr). Per questo AMC, MSC o Bike Promotion dovrebbero farsi carico di queste spese: in alternativa saremmo costretti a sospendere le attività per il 2015, nella speranza di trovare fondi sufficienti per il 2016“.

MotorEvents HMP GmbH, promoter della SUPERBIKE*IDM, ha collocato provvisoriamente la tappa a Schleiz nel fine settimana del 31 luglio-2 agosto 2015.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Michael Rutter

Clamoroso: Michael Rutter ufficializzato vincitore del Macau GP 2019

Macau

Cancellato il Macau Motorcycle GP 2019: nessun vincitore

Macau

Doppia bandiera rossa al Macau GP, gara cancellata?