SUPERBIKE*IDM: BMW Motorrad HP RaceSupport celebra i successi nell’IDM

Tre titoli nel 2013

28 ottobre 2013 - 3:29

Sembrava quasi impossibile far meglio del 2012, ma quest’anno BMW nella SUPERBIKE*IDM ha nuovamente dominato la scena nell’Internationale Deutsche Motorradmeisterschaft per un trionfo, a tutti gli effetti, assoluto. Presente con la propria divisione BMW Motorrad HP RaceSupport, la casa dell’Elica, ben rappresentata da tre squadre (alpha Technik, RAC Racing, Wilbers), ha sbaragliato la concorrenza portando a casa tutti i titoli in palio. Nella top class Superbike Markus Reiterberger (Van Zon Remeha BMW) si è laureato Campione IDM Superbike con un round d’anticipo in sella alla BMW S1000RR preparata da alpha Technik. Oltre alla conquista della graduatoria marche per il secondo anno consecutivo, nella “Finale” al Lausitzring la BMW ha vinto anche il titolo nell’IDM Superstock con Bastien Mackels (VanZon alpha Technik BMW by Herpigny). Complessivamente BMW Motorrad ha conquistato nel 2013 ben 12 vittorie assolute con piloti del calibro di Markus Reiterberger (Van Zon Remeha BMW), Damian Cudlin (RAC Racing) e Erwan Nigon (Van Zon Remeha BMW) ed un bottino complessivo di 29 podi.

Per noi è stata una grandiosa stagione“, ha ammesso Berthold Hauser, General Manager BMW Motorrad HP RaceSupport. “Abbiamo conquistato i titoli di tutte le categorie dell’IDM: di più non era possibile. Questo dimostra la bonta del nostro programma HP RaceSupport: collaborando con le squadre presenti abbiamo migliorato il potenziale della nostra S1000RR già in trionfo nel 2012, inoltre nell’ultimo round al Lausitzring con Stefan Nebel ed il Wilbers Racing la nuova HP4 ha conquistato il primo podio che ci lascia ben sperare per il 2014“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Macau

Macau Grand Prix 2019: ecco l’entry list

misano classic weekend

Misano Classic Weekend, oltre 10.000 presenze e pura passione

edgar pons campione cev moto2

CEV, Albacete: Edgar Pons Campione Moto2, in Moto3 Alcoba… quasi