PJ Jacobsen sogno infranto, torna nel MotoAmerica

Il pilota statunitense non ha trovato posto nè in Superbike tantomeno in Moto2. Il ritorno a casa

6 dicembre 2018 - 8:55

Patrick Jacobsen, 25 anni, torna a casa. Correrà il campionato MotoAmerica, categoria Supersport, con la Yamaha R6 del team HSBK Celtic. PJ quindi riparte dallo stesso palcoscenico che l’aveva lanciato, correndo con la Ducati 748 del team Fast By Ferracci.

E’ stata una scelta obbligata: dopo esser stato tagliato dal team Triple M prima della trasferta argentina, era chiaro che in Superbike non ci fosse alcuna alternativa per lui. Così aveva tentato di trovare un posto in Moto2, ma inutilmente. In Supersport, a livello Mondiale, ha gareggiato con Kawasaki, Honda e MV Agusta conquistando due vittorie, entrambe nel 2015 con la Honda, concludendo secondo nel Mondiale.

1 commento

giulia.sburlat_466
1:12, 6 dicembre 2018

!!!

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: sempre Beaubier, brutto crash di Lewis

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: Beaubier domina Gara 1

biesiekirski moto2

Moto2, ‘esordio’ alternativo per Biesiekirski: test a Barcellona con SAG Team