Minimoto e CIV Junior: Arriva il monotore nella Junior A

Top Motor fornirà il propulsore, gratis, fino al 2020 compreso. I baby piloti partiranno alla pari

22 dicembre 2018 - 7:48

Novità in ottica 2019 nel mondo delle Minimoto. La FMI prosegue nel proprio lavoro di crescita e sviluppo dei giovani talenti e in questo caso l’impegno è concreto. La novità riguarderà la entry class del Campionato, la Junior A, all’interno della quale per il 2019 e 2020 verrà istituito un monomotore fornito ai piloti in maniera totalmente gratuita. L’iniziativa permetterà ai giovani di affacciarsi al mondo del motociclismo con costi contenuti, ponendo tutti i piloti allo stesso livello. L’azienda fornitrice, individuata al termine di una ricerca avvenuta con un avviso pubblico sul sito federmoto.it, sarà la Top Racing, società dimostratasi in linea con lo spirito FMI volto al sostegno dei giovani attraverso la fornitura del motore a noleggio gratuito per i piloti Junior A e un consistente montepremi rivolto alla loro crescita. Tutti gli aspetti tecnici e sportivi verranno dettagliati al prossimo MBE di Verona con la presentazione ufficiale.

“Siamo davvero contenti di poter dare questa opportunità del monomotore a piloti così giovani – ha dichiarato il Presidente FMI Giovanni Copioli – il nostro obiettivo è quello di sostenere quanto più possibile e in maniera concreta la crescita dei talenti. In quest’ottica, grazie alla collaborazione con Top Racing che ringrazio, fornire a tutti i piloti Junior A il medesimo motore vuol dire dare a tutti le stesse possibilità. Farlo in maniera per loro gratuita è un ulteriore impegno teso ad abbassare sempre di più i costi, per mettere ogni pilota nella condizione di esprimere fino in fondo il proprio talento”

Stefano Sala, Top Racing: “La fornitura gratuita e randomizzata di un monomotore moderno a chiunque intraprenderà il primo passo verso il professionismo al CIV era, come padre ed imprenditore, il primo passo verso il mio grande sogno: offrire alle prossime generazioni materiali tecnologicamente evoluti e fortemente didattici per diventare dei campioni. Io e il mio partner, Christian Paternoster, insieme ad nostro Direttore Generale l’Ing. Enzo Slomp, abbiamo fondato il marchio “Beast engines”, all’interno del grande mondo di Top Racing, da sempre leader nel mondo delle minimoto e delle MiniGP, per compiere questo primo grande passo. Ringrazio la FMI per averci dato massima fiducia. Grazie a questo accordo dal 2019 un bambino potrà gareggiare nelle Minimoto senza affrontare il costo di un motore e soprattutto utilizzando ad ogni gara un propulsore diverso e garantito nelle performance, che gli verrà consegnato ad estrazione. Inoltre ogni partecipante regolarmente iscritto potrà acquistare, ad un prezzo politico e simbolico, questo primo strumento di nuova generazione per allenarsi durante l’anno. Questa volta si potrà veramente dire: vinca il migliore!”

Restando in tema 2019, sono state ufficializzate le date della nuova stagione. Di seguito il calendario del nuovo anno:

CAMPIONATO ITALIANO MINIMOTO

Round 1               07/04/2019         Franciacorta – Motorsport Arena
Round 2               26/05/2019         Cervia – Happy Valley
Round 3               23/06/2019         Pomposa – Circuito di Pomposa
Round 4               21/07/2019         Rieti – La Scintilla
Round 5               29/09/2018         Jesolo – Pista Azzurra

CIV JUNIOR 

Round 1               14/04/2019         Cervesina – Tazio Nuvolari
Round 2               12/05/2019         Modena – Autodromo di Modena
Round 3               16/06/2019         Varano – Riccardo Paletti
Round 4               14/07/2018         Magione – Autodromo dell’Umbria
Round 5               08/09/2019         Franciacorta – Daniel Bonara

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Trofei Wheelup Motoestate: 4° round a Franciacorta il 20-21 luglio

British Talent Cup, appuntamento a Snetterton

Walderstown fatale a Darren Keys