Jonas Folger

Jonas Folger riparte dall’IDM Superbike con Yamaha MGM

Scaricato dal Yamaha Test Team, Jonas Folger correrà nell'IDM Superbike 2020 in sella ad una R1 con previste 2/3 wild card nel Mondiale Superbike.

26 novembre 2019 - 11:35

La carriera di Jonas Folger riparte dall’IDM Superbike. Scaricato da Yamaha nel ruolo di collaudatore del progetto M1 MotoGP, il pilota tedesco disputerà tutta la stagione 2020 dell’IDM in sella ad una R1 preparata dal team MGM Yamaha di Michael Galinski.

Folger, che si allena abitualmente proprio in sella ad una Yamaha R1, ha accettato la proposta del Team Bonovo action by MGM Racing per una serie di fattori. Da una parte la chance di tornare attivamente impegnato in un campionato a tempo pieno, dall’altra la prospettiva di correre nel Mondiale Superbike 2021.

Il progetto sportivo prevede infatti già nel 2020 la disputa di 2-3 round del World SBK in qualità di wild card, per poi effettuare il “salto” nella serie iridata per la stagione successiva.

Trascorsi alcuni mesi e settimane turbolenti ho deciso di accettare l’offerta di Michael Galinski“, afferma Jonas Folger. “L’obiettivo per il 2020 è di vincere il titolo dell’IDM Superbike e disputare diversi round del mondiale da wild card in vista di un passaggio a tempo pieno per l’anno successivo. Ricomincerò di fatto da zero, cercando di ritrovare la fiducia in sella e tornare a vincere. Si tratta di un progetto a lungo termine e sono convinto che con la R1, moto che conosco bene, possiamo dire la nostra nell’IDM.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi ad Abu Dhabi

Valentino Rossi sul podio della 12 Ore del Golfo: 1° nella categoria Pro Am

Valentino Rossi 6° nella prima manche della 12 Ore del Golfo

12 Ore del Golfo: Valentino Rossi 7° in griglia, Capirex 15°