Il vincitore Senior TT Michael Dunlop prova la Suzuki MotoGP a Sepang

La squadra giapponese ha deciso di premiare Dunlop, ma anche Elias (MotoAmerica) e Waters (ASBK), vincitori dei rispettivi campionati, permettendo loro di provare la MotoGP a Sepang la prossima settimana.

21 gennaio 2018 - 9:57

I test privati MotoGP a Sepang, che precedono di qualche giorno la prima sessione ufficiale, vedranno in pista non solo i collaudatori delle varie fabbriche della categoria regina del Motomondiale: ci sarà Michael Dunlop (campione Senior TT 2017), ma oltre a lui vedremo in azione anche Toni Elias (campione MotoAmerica Superbike) e Josh Waters (campione Australian Superbike) in sella alla GSX-RR come premio per i risultati raggiunti assieme a Suzuki nell’annata appena conclusa.

Si può parlare di una sorta di ‘ringraziamento’ della squadra giapponese per i suoi tre piloti, con Elias e Waters dominatori nei rispettivi campionati e nuovamente confermati da Suzuki per il 2018, mentre per Dunlop la faccenda è diversa: questo test potrebbe significare qualcosa di più per il ventottenne nordirlandese, ma si parla anche di un possibile ritorno in BMW, squadra con la quale ha ottenuto importanti vittorie nel Tourist Trophy nel 2014 e nel 2016, anche se sono voci non ancora confermate.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

BSB Silverstone Prove 1: Josh Brookes al top con la Ducati V4 R

Moto2: Enea Bastianini in top ten anche ad Austin

MotoE: Prossimi test a fine giugno a Valencia