IDM: Yamaha Deutschland istituisce premi per chi corre con le R1

Premi in denaro per i clienti

28 gennaio 2010 - 6:01

Al fine di “invogliare” i team e piloti privati a correre con moto Yamaha nell’IDM Superbike, Yamaha Motor Deutschland ha deciso di dar vita ad un programma di sostegno e di premi per chi deciderà di correre nel campionato con la YZF R1.

Premi contenuti, nell’ordine di 300 euro per ogni vittoria e 150 per pole position, ma con la possibilità di guadagnarsi anche il riconoscimento da parte di Yamaha Motor Deutschland.

Va ricordato che la stessa filiale tedesca di Iwata prenderà parte all’IDM Superbike con un team ufficiali, con tre YZF R1 affidate al campione in carica Jorg Teuchert, Didier Van Keymeulen e Sascha Hommel, giovane promettente pilota che nel 2009 ha vinto il titolo in Supersport.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: sempre Beaubier, brutto crash di Lewis

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: Beaubier domina Gara 1

biesiekirski moto2

Moto2, ‘esordio’ alternativo per Biesiekirski: test a Barcellona con SAG Team