IDM Superbike: Stefan Nebel torna con Wilbers BMW Racing

Ritorno nell'IDM per l'ex KTM

5 gennaio 2013 - 7:46

Dopo aver difeso nell’ultimo lustro i colori KTM con il ruolo di principale collaudatore del progetto RC8 Superbike, per Stefan Nebel quest’anno si presenta una nuova sfida. Impegnato occasionalmente nell’AMA Superbike la passata stagione con la KTM RC8R ufficiale del KTM/HMC Racing, l’esperto pilota tedesco lascia la casa di Mattighofen per tornare nell’IDM Superbike con il team Wilbers BMW Racing in sella alla nuova BMW HP4.

Campione IDM Superbike 2003 e 2005, Nebel dal 2009 al 2011 ha corso nell’Internationale Deutsche Motorradmeisterschaft con la KTM ufficiale conquistando diverse pole e vittorie ed il secondo posto in campionato nel 2009.

Complice il disimpegno di KTM dalla categoria, Nebel ha deciso di firmare con Wilbers BMW Racing, fortemente convinto del potenziale di questo progetto, fermamente convinto di dare l’assalto al terzo titolo IDM in carriera.

Ho parlato con Benny Wilbers e presto abbiamo raggiunto l’accordo“, ha spiegato Stefan Nebel a Speedweek. “Non ho avuto esitazioni: ho subito detto sì“. Nebel andrà così ad affiancare la veloce motociclista Lucy Glockner, da annunciare invece il nome del terzo pilota.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Michael Rutter

Clamoroso: Michael Rutter ufficializzato vincitore del Macau GP 2019

Macau

Cancellato il Macau Motorcycle GP 2019: nessun vincitore

Macau

Doppia bandiera rossa al Macau GP, gara cancellata?