IDM Superbike: RT Motorsports all’assalto del titolo con Gareth Jones

Due Honda in gara

18 febbraio 2010 - 3:32

Il team RT Motorsports quest’anno sarà al via dell’IDM Superbike con due Honda CBR 1000RR, dopo aver disputato qualche gara nel 2009 ottenendo ottimi risultati con una “vecchia” Yamaha YZF R1 capace di inserirsi spesso nella top-five, a “dispetto” di molte squadre ufficiali.

Il pilota di punta sarà ovviamente Gareth Jones, giovane australiano che nel 2009 ha vinto tutto quello che c’era da vincere: campionato neo-zelandese Superbike, campionato olandese (ONK) nella stessa categoria. Jones ha successivamente ben figurato nell’IDM, tanto da guadagnarsi come “premio” la gara di Hockenheim in sella ad una BMW ufficiale Alpha Technik/Van Zon.

Al suo fianco un altro giovane (19 anni) australiano, Jed Metcher, scoperto dal Team Manager Rob Vennegoor che gli affiderà una Honda Fireblade per il campionato olandese e qualche gara nell’IDM Superbike.

Primo test per RT Motorsports in Spagna dal 22 al 25 marzo, a cui seguiranno i test collettivi all’Eurospeedway Lausitz.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Jack Miller

Jack Miller lotta e sale sul podio nell’Australian Superbike

Jack Miller

Jack Miller in prima fila nell’Australian Superbike al Bend

trofei mes motoestate

Motoestate, il calendario provvisorio 2022 con una “prima volta”