IDM Superbike: nuovo promoter dal 2013, Motor Events

DMSB si occuperà dei regolamenti

3 ottobre 2012 - 13:23

Anno nuovo, nuovo promoter. Dal 2013 ad occuparsi dell’International Deutsche Motorradmeisterschaft (IDM) ci sarà Motors Events GmbH, società fondata di recente e che vedrà a capo Bert Poensgen, attuale CEO dell’Eurospeedway di Lausitz, affiancato da due rinomati addetti ai lavori quali Josef Meier e Josef Hofmann, titolari di alpha Technik.

Motors Events GmbH si occuperà di tutti gli aspetti organizzativi e di promozione dell’IDM, mentre l’attuale promoter DMSB avrà il compito di definire i regolamenti delle classi Superbike, Supersport, Moto3/125 e Sidecar e mantere stretto il legame con squadre e case costruttrici impegnate nella serie.

Siamo pronti per questa nuova sfida“, ha affermato Bert Poensgen. “Ci occuperemo di promuovere l’IDM sotto tutti i punti di vista: organizzazione, media e, di comune accordo con DMSB, nella definizione dei nuovi regolamenti.

Un nuovo impulso per l’Internationale Deutsche Motorradmeisterschaft che proprio sotto un aspetto organizzativo e mediatico ha sempre avuto qualcosa da invidiare rispetto agli altri campionati motociclistici di fama internazionale.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Eddi La Marra:”Il Mugello non mi piace, ma voglio restare leader”

MotoGP, Sylvain Guintoli: “Ad Austin vittoria di squadra”

MotoGP, Jorge Lorenzo all’assalto di Jerez… con gli scongiuri