IDM Superbike: Matej Smrz rinnova con Yamaha Motor Deutschland

Anche nel 2013 al via dell'IDM

2 novembre 2012 - 3:24

Da anni protagonista dell’IDM Superbike, per la stagione 2013 Matej Smrz ha scelto di restare nell’Internationale Deutsche Motorradmeisterschaft sempre con il MGM Racing Performance dell’ex pilota Michael Galinski, meglio conosciuto come il Team Yamaha Motor Deutschland. “Smrzino”, nella categoria già pilota del team INGHART (vittorie su Honda e KTM), quest’anno ha disputato la sua prima stagione in sella alla Yamaha YZF R1 preparata da MGM riuscendo ad esser uno dei pochi, se non l’unico, pilota a spezzare l’egemonia BMW.

Quinto nella classifica di campionato con 4 vittorie (Lausitzring, Oschersleben, Assen e Schleizer Dreieck) e complessivamente 7 podi all’attivo, per il 2013 l’obiettivo di Matej Smrz e del Team Yamaha Motor Deutschland è di puntare alla vittoria finale di campionato.

Desidero ringraziare Michael (Galinski) per la fiducia, sono davvero felice di correre nuovamente con il Team Yamaha Motor Deutschland nell’IDM Superbike“, afferma Matej Smrz. “E’ la squadra più professionale della categoria, ho voluto fortemente questo rinnovo per puntare al titolo nel 2013. Avevo altre possibilità, ma so che abbiamo tutto per raggiungere gli obiettivi prefissati.

Insieme a Michael siamo stati in visita all’ultima prova del British Superbike a Brands Hatch, in particolare ci siamo incontrati con il team Swan Yamaha per migliorare lo sviluppo della nostra R1. Per il 2013 saremo pronti per vincere, ne sono convinto“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

CEV Moto2: Piotr Biesiekirski operato per sindrome compartimentale

CEV Moto2: Operazione del tunnel carpale per Yari Montella

Trofei Wheelup Motoestate: 4° round a Franciacorta il 20-21 luglio