IDM Superbike: Jeremy McWilliams con KTM ad Assen

Debutto con la RC8R

7 agosto 2009 - 8:45

Il “sempreverde” Jeremy McWilliams, ex-pilota di Yamaha, Aprilia, KR e Ilmor nella MotoGP, correrà il prossimo appuntamento dell’IDM Superbike (campionato tedesco) in sella ad una KTM RC8R ufficiale. L’annuncio è arrivato oggi direttamente dalla casa austriaca, che appronterà una moto per il 45enne pilota nord irlandese con il supporto di Akrapovic.

McWilliams ultimamente è tornato a competere in un campionato di livello, ovvero l’IDM Supersport, schierato da un proprio team nato per promuovere la propria scuola di guida “Racedays Superbike Academy”, ma anche per aiutare il giovanissimo Joshua Elliot, suo “pupillo” da un paio d’anni a questa parte.

Adesso McWilliams correrà nell’IDM Superbike con una moto sconosciuta se non per il test con il modello di serie (come dimostrato dall’immagine di Raptors and Rockets). Questo programma, che vedrà Jeremy al via negli ultimi due eventi di Assen e Hockenheim, è nato con l’intento di commercializzare poi una speciale RC8R Limited Edition con la stessa grafica, 180 cv e impianto di scarico Akrapovic EVO4.

Jeremy McWilliams sarà pertanto il terzo pilota KTM Superbike nell’IDM, al fianco di Stefan Nebel e, nel caso riuscisse a recuperare dagli ultimi acciacchi, Didier Van Keymeulen. A questo proposito la KTM ha pre-allarmato Kai Borre Andersen, attuale pilota INGHART-Honda nel medesimo campionato, pronto a sostituire l’ex iridato Stock ad Assen.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

CIV 2019

ELF CIV, si parte! Ecco il nuovo calendario 2020

Civ, Mugello

Parte anche il CIV: primo appuntamento il 5 luglio al Mugello

MotoAmerica

MotoAmerica, Beaubier domina le prime gare post Lockdown