IDM Superbike: BMW vicina alla conquista del secondo titolo costruttori

Gran vantaggio su Yamaha e Honda

10 luglio 2012 - 22:30

Con una serie di cinque vittorie consecutive e di quattro podi “monopolizzati” da piloti in sella ad una S 1000 RR, la BMW, ancor prima del giro di boa della stagione 2012, è vicina alla conquista del titolo costruttori dell’Internationale Deutsche Motorradmeisterschaft.

Ad 1 solo punto dal titolo nel 2010 (battuta all’ultima manche dalla KTM), in trionfo lo scorso anno, BMW Motorrad grazie all’apporto di quattro top team dell’IDM (alpha Technik, Fritze Tuning, RAC Racing e Wilbers Racing) vanta già 335 punti contro i 132 della Honda, sua più diretta inseguitrice e rappresentata esclusivamente dal team Holzhauer Racing Promotion.

Con questo ruolino di marcia di fatto BMW Motorrad potrà celebrare la conquista del secondo titolo costruttori consecutivo nell’IDM Superbike tra un paio di settimane al TT Circuit Van Drenthe di Assen, teatro del quinto appuntamento stagionale.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, SOS Aleix Espargarò: “Aprilia mi deve aiutare”

MotoGP, Fabio Quartararo in modalità qualifica a Le Mans

8h SlovakiaRing del FIM EWC questa sera su Sky Sport MotoGP HD