IDM Superbike: anche quest’anno le Moto2 ammesse soltanto alle prove libere

Non cambia il regolamento

3 marzo 2012 - 5:20

Per il terzo anno consecutivo l’Internationale Deutsche Motorradmeisterschaft apre le porte alle Moto2, ma soltanto nelle prove libere del venerdì nelle classi Superbike e Supersport. Questa la scelta dell’IDM Kommission e del promoter DMSB, motivato dall’esiguo numero di squadre e piloti interessati alla “middle class” del Motomondiale nell’ambito dell’IDM.

Per questa ragione si è deciso di non istituire un campionato “IDM Moto2”, consentendo tuttavia la presenza delle 600cc 4 tempi prototipo nelle prove libere del venerdì.

Un’opportunità sfruttata lo scorso anno dal MZ Racing Team del mondiale, con la presenza nelle prove del Sachsenring di Max Neukirchner e Anthony West (nella foto), preparando in anticipo il Gran Premio di Germania che si disputa regolarmente sullo stesso tracciato.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Assen: Alex Rins “Sarà battaglia anche quest’anno”

Pit Beirer: “Pedrosa non è marketing, vuole fare la differenza con KTM”

Honda vs Yamaha vs Kawasaki: super Test per la 8 ore di Suzuka