FSBK: non ci saranno Ducati al via?

Colpo di scena nel French Superbike con la Ducati a rischio partecipazione

26 febbraio 2009 - 13:01

La notizia arriva da Cybermotard, uno dei portali più seguiti del motociclismo in Francia. Per la stagione 2009 del FSBK, ovvero il campionato transalpino Superbike, si rischia di non avere Ducati al via, complice una problematica a livello regolamentare. Stando a quanto riportato, per il FSBK 2009 potrà correre nel FSBK soltanto la Ducati 1198s, che pagherebbe 15/20 cavalli rispetto alla concorrenza ed è, sulla carta, svantaggiata anche rispetto alla sorella 1098R, più “racing”.

David Muscat e Thomas Metro, i due piloti che erano intenzionati a correre nel FSBK con Ducati, starebbero così ripensando alla partecipazione al campionato francese per vie di problematiche relative alla preparazione in tempi brevi della 1198s nonchè della disponibilità di pneumatici adeguati, visto che Michelin ha già confermato che non svilupperà gomme per la bicilindrica di Borgo Panigale.

Un problema che poteva essere anche superato, se non fosse che la federazione francese FFM ha deciso di vietare il controllo di trazione nella Superbike, lasciando così uno scoglio in più da superare specie per David Muscat, da tempo immemore legato alla casa italiana nell’Endurance come nei campionati transalpini.

Una decisione sarà presa nei prossimi giorni, quel che è certo sarà strano non vedere una Ducati al via di un campionato come quello francese.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Ecco la Honda CBR 1000RRW HRC per la 8 ore di Suzuka 2019

Michael van der Mark operato a Rimini, ancora incerto il recupero

Michael Rinaldi avvcina il podio: Showa diventerà l’asso nella manica?