Daytona SportBike Road America Qualifiche 1: vola Beaubier

Sotto il record della pista davanti a DiSalvo

2 giugno 2012 - 4:27

Con una situazione di campionato ben definita, la Daytona SportBike si è presentata sul mitico tracciato di Road America in Elkhart Lake per il quinto appuntamento stagionale ritrovando ai vertici della classifica il giovane Cameron Beaubier. Costretto alla resa nel secondo round a Road Atlanta per la frattura della rotula destra rimediata a seguito di un incidente stradale con uno scooter Yamaha 50cc, il californiano del team Graves Motorsports non soltanto ha spiccato il miglior riferimento cronometrico nel primo turno di qualifiche ufficiali, ma con il 2’19″638 è sceso sotto il record della pista che resisteva dalla stagione 2009.

Un bel viaggiare per l’ex pilota ufficiale KTM del mondiale 125 GP nonchè protagonista dell’AMA SuperSport, autore di una scivolata senza conseguenze all’altezza della curva 8 che non ha compromesso il buon esito delle prove ufficiali testimoniato dai 2 decimi rifilati ai duellanti del campionato, Jason DiSalvo (Triumph Daytona 675R ufficiale del Latus Motors Racing) ed il capo-classifica Martin Cardenas, reduce dall’ennesima vittoria (quarta stagionale, ventesima nella categoria) conseguita lo scorso fine settimana al Miller Motorsports Park.

Se il terzetto di testa è compreso nello spazio di 295 millesimi, sconta poco meno di 7/10 Jake Zemke, 4° con la Ducati 848 EVO del Ducshop Racing, con un confronto a dir poco avvincente ai vertici della classifica dove sono rappresentate ben quattro case costruttrici (Yamaha, Triumph, Suzuki e Ducati) ai primi 4 posti. Un’altra GSX-R sempre preparata dal Team Hammer Inc./M4 affidata a Dane Westby chiude invece in 5° posizione, seguita da un ritrovato JD Beach (Yamaha R6 dell’ambizioso ed esordiente team RoadRace Factory Red Bull), Bobby Fong e Tommy Hayden, nuovamente in pista in sostituzione dell’infortunato Garrett Gerloff su Graves Yamaha.

A completare la top-10 altri due giovani talenti di scuola AMA SuperSport e Rookies Cup come Jake Gagne (Yamaha RoadRace Factory Red Bull) e Huntley Nash (Yamaha LTD Racing), seguiti dalla coppia di Vesrah Suzuki composta da Cory West e dal vincitore della 200 miglia di Daytona Joey Pascarella, alla seconda esperienza in sella alla gialla Suzuki GSX-R 600. Domani la prima delle due gare in programma per questo quinto evento stagionale della Daytona SportBike 2012.

AMA Pro GoPro Daytona SportBike 2012
Road America, Classifica Qualifiche 1

01- Cameron Beaubier – Y.E.S. Graves Yamaha – Yamaha YZF R6 – 2’19.638
02- Jason DiSalvo – Team Latus Motors Racing – Triumph Daytona 675R – + 0.237
03- Martin Cardenas – GEICO Suzuki – Suzuki GSX-R 600 – + 0.295
04- Jake Zemke – Ducshop Racing – Ducati 848 EVO – + 0.687
05- Dane Westby – M4 Suzuki – Suzuki GSX-R 600 – + 1.214
06- JD Beach – RoadRace Factory Red Bull – Yamaha YZF R6 – + 1.355
07- Bobby Fong – Meen Motorsports Racing – Yamaha YZF R6 – + 1.554
08- Tommy Hayden – Y.E.S. Graves Yamaha – Yamaha YZF R6 – + 1.706
09- Jake Gagne – RoadRace Factory Red Bull – Yamaha YZF R6 – + 2.027
10- Huntley Nash – LTD Racing – Yamaha YZF R6 – + 2.216
11- Cory West – Riders Discount Vesrah Suzuki Team – Suzuki GSX-R 600 – + 2.774
12- Joey Pascarella – Riders Discount Vesrah Suzuki Team – Suzuki GSX-R600 – + 2.789
13- Fernando Amantini – Team Amantini – Kawasaki ZX-6R – + 3.058
14- Benny Solis – Kneedraggers.com/Triple Crown Industries – Yamaha YZF R6 – + 3.988
15- Bryce Prince – Rotobox/Nexx – Yamaha YZF R6 – + 4.036
16- Kris Turner – Turner’s Cycle Racing – Triumph Daytona 675R – + 4.893
17- Austin DeHaven – Kneedraggers.com/Triple Crown Industries – Yamaha YZF R6 – + 5.063
18- Josh Galster – Josh Galster Racing – Yamaha YZF R6 – + 5.329
19- Ben Young – BYR/FOGI Racing – Yamaha YZF R6 – + 5.375
20- Shane Narbonne – MOB Racing – Yamaha YZF R6 – + 6.315
21- Michael Morgan – RIM Racing – Suzuki GSX-R 600 – + 6.791
22- Scott Ryan – Stiles Racing – Yamaha YZF R6 – + 6.937
23- Melissa Paris – Sea Miracle Yamaha Racing – Yamaha YZF R6 – + 7.041
24- Kenny Riedmann – Sturgess Cycle Triumph – Triumph Daytona 675R – + 7.432
25- Jeff Wrobel – Wrobel Racing – Yamaha YZF R6 – + 7.976
26- Daniel Ortega – Dan Ortega Racing.com – Suzuki GSX-R 600 – + 8.746
27- Sam Rozynski – Kneedraggers.com/Triple Crown Industries – Yamaha YZF R6 – + 11.162
28- Dave Ebben – Ebben Racing – Kawasaki ZX-6R – + 11.329
29- Ron Mears – Tornado Bait Racing – Honda CBR 600RR – + 12.153

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

elf civ 2019

ELF CIV: Pubblicato il calendario 2020

Macau

Macau Grand Prix 2019: ecco l’entry list

misano classic weekend

Misano Classic Weekend, oltre 10.000 presenze e pura passione