Daytona SportBike: M4 Honda ingaggia Benny Solis

Correrà con una Honda accanto a Dane Westby

6 febbraio 2013 - 2:28

Perso Martin Cardenas (passato a Yoshimura Suzuki per l’American Superbike), riconfermato Dane Westby e sancito l’accordo pluriennale con American Honda, il Team Hammer Inc. ha annunciato l’ingaggio di Benny Solis, atteso al via per il secondo anno consecutivo nella Daytona SportBike questa volta con una Honda CBR 600RR.

Grande protagonista proprio con una Honda dell’Erion Racing nell’AMA SuperSport (2° nella West Division 2011), il giovane pilota californiano di scuola Red Bull Rookies Cup affiancherà Dane Westby seppur con colori diversi: Westby con GEICO Honda, Solis con M4 Honda.

Lo scorso anno il 18enne californiano aveva esordito nella Daytona SportBike passando a stagione in corso da Vesrah Suzuki a Triple Crown Industries Yamaha con tre piazzamenti nella top-10 all’attivo.

Far parte del Team Hammer per me è davvero il massimo“, ha ammesso Benny Solis. “Sono davvero entusiasta di far parte dei progetti M4 Honda. Conosco già la moto e poterci risalire in sella con uno dei team più vincenti del circus AMA è l’ideale per presentarmi al via della stagione 2013“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Superbike: L’arrivo di Ten Kate farà saltare il banco in Yamaha?

Eugene Laverty: “Bitubo è il nostro asso nella manica”

MotoGP: Danilo Petrucci lavora sull’ergonomia, ma la sella ‘scotta’