Daytona SportBike: James Rispoli con Jordan Suzuki

Correrà con una Suzuki curata dal Celtic Racing

24 gennaio 2013 - 0:28

Dominatore incontrastato dell’ultimo biennio nell’AMA SuperSport, James Rispoli esordirà finalmente nella Daytona SportBike in questa stagione. Il 21enne di Londonderry (New Hampshire) ha infatti raggiunto l’accordo con il Michael Jordan Motorsports per disporre di una competitiva Suzuki GSX-R 600 curata sempre dal Celtic Racing e vestita dei colori National Guard.

Rispoli, già grande protagonista dell’AMA Flat Track, nel 2011 si era laureato campione AMA SuperSport “East” Division, bissando questo trionfo lo scorso anno, ma nella “West”. In entrambi i casi, grazie al maggior numero di punti conquistati, si è assicurato anche il titolo nazionale AMA SuperSport.

Sono davvero entusiasta di correre nella Daytona SportBike con il National Guard Celtic Racing“, ha commentato James Rispoli. “Dopo i successi maturati nell’AMA SuperSport correre nella SportBike rappresenta il passo successivo: dovrò dare il massimo per ottenere subito buoni risultati a cominciare dalla 200 miglia di Daytona“.

Accanto a James Rispoli il team Jordan Suzuki affiderà una seconda GSX-R 600 a Corey Alexander, altro prodotto del vivaio AMA SuperSport, già pilota MJM nella categoria.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Michael Rutter

Clamoroso: Michael Rutter ufficializzato vincitore del Macau GP 2019

Macau

Cancellato il Macau Motorcycle GP 2019: nessun vincitore

Macau

Doppia bandiera rossa al Macau GP, gara cancellata?