Daytona SportBike: arriva una seconda Buell

Eslick affianca Barnes in Geico RMR Buell

24 febbraio 2009 - 10:52

Il Richie Morris Racing rappresenterà in forma ufficiale nella Daytona SportBike il marchio Buell, correndo con due 1125R Factory e con sponsorizzazione GEICO Powersports. Un programma ambizioso quello di Richie Morris, che nei primi test a Daytona ha potuto contare anche sull’appoggio di Jeremy McWilliams, ex-MotoGP interessato ed intenzionato a correre qualche gara negli States. Per il momento il team GEICO-RMR pensa ai propri due piloti, con l’annuncio arrivato in giornata dell’ingaggio del giovane 22enne Danny Eslick, il quale affiancherà il riconfermato Michael Barnes, già con la squadra lo scorso anno nel Moto-ST.

Davvero un “colpo” di mercato, basti pensare che Eslick è uno dei piloti protagonisti in questi anni nella Formula Xtreme, più volte sul podio e con un curriculum di tutto rispetto, spaziando dalle gare su pista al Flat Track. “Sono davvero entusiasta di far parte di questa avventura”, ha detto Eslick, quarto nella Daytona 200 del 2005. “Da anni conosco Michael Barnes e sono convinto che con lui in squadra lavoreremo benissimo e potrò imparare dei segreti del mestiere: punto davvero a far bene quest’anno”.

L’ingaggio del promettente Danny Eslick conferma su come Buell stia puntando seriamente al ritorno nelle competizioni nella Daytona SportBike, forte di un regolamento che consente di far gareggiare la 1125R contro Yamaha R6, Suzuki GSX-R 600, Honda CBR 600RR, Kawasaki ZX-6R o Ducati 848, aprendo così ad interessanti ritorni da un punto di vista di immagine e commerciale.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP: Viñales sanzionato, perde tre posizioni in griglia

BSB Brands Hatch Qualifiche: prima pole di Scott Redding

Valentino Rossi: “Marquez intelligente, sa chi seguire”