Daytona 200: Melissa Paris con una Yamaha R6 di Attack

Con supporto del nuovo sponsor Sea Miracle

9 marzo 2012 - 0:49

Proprio all’ultimo momento utile Melissa Paris, tra le motocicliste più veloci d’America, ha trovato l’accordo per disputare l’edizione 2012 della 200 miglia di Daytona, la quarta partecipazione consecutiva all’evento.

Dal 2009 presenza fissa dei campionati AMA Pro Road Racing, Melissa correrà con una Yamaha YZF R6 preparata da Attack Performance e con il supporto del nuovo main sponsor Sea Miracle.

Richard (Stanboli, titolare di Attack Performance) ha lavorato con tanti piloti di successo (anche suo marito e pluri-campione AMA Superbike Josh Hayes, ndr). Per me è un onore correre con lui a Daytona“, ha dichiarato Melissa Paris, 21esima nell’edizione 2009 all’esordio assoluto alla 200 miglia.

Recentemente Melissa Paris ha avuto modo di provare la Yamaha YZR M1 800cc MotoGP del team Tech 3 all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia, la stessa moto con la quale suo marito Josh Hayes ha concluso al 5° posto assoluto nell’ultimo round 2011 in sostituzione dell’infortunato Colin Edwards.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MXGP: Antonio Cairoli spalla lussata, Germania a forte rischio

Andrea Dovizioso: “Lorenzo non era lucido, merita una penalità”

BSB Brands Hatch Gara 2: Josh Brookes bis, Ducati tris