Daytona 200: 46 iscritti al via della 78esima edizione

Svelata l'entry list provvisoria della Daytona 200 edizione 2019: 46 piloti attesi al via della celebre 200 miglia in programma il prossimo 16 marzo.

25 febbraio 2019 - 13:34

La 78esima edizione di una gara leggendaria. Sabato 16 marzo andrà in scena la Daytona 200, da un triennio a questa parte non più parte integrante del calendario MotoAmerica (AMA), ma dal 1937 a questa parte una corsa che mantiene immutati fascino, velocità e adrenalina. Oggi organizzata dall’ASRA (American Sportbike Racing Association), la 200 miglia di Daytona edizione 2019 sarà nuovamente riservata alle sportive di media cilindrata (come dal 2005 a questa parte), proponendo tanti legittimi pretendenti alla vittoria al via.

46 ISCRITTI

A meno di un mese dall’evento sono già 46 i piloti regolarmente iscritti. Tra tutti spicca Josh Hayes, 4 volte Campione AMA Superbike, eccezionalmente tornato in sella per conquistare quella vittoria sfumata nel 2008 (squalifica nel post-gara per irregolarità tecnica), questa volta con un team… di famiglia. Il Mississipi Madman correrà con una Yamaha R6 del MPH Racing, squadra di proprietà di sua moglie (e tuttora pilota) Melissa Paris. Tornerà in gara anche Jason DiSalvo, artefice nel 2011 della prima (e finora unica) vittoria Ducati alla 200 miglia. Tra i big menzione doverosa per Bobby Fong, l’iridato Endurance 2009 Gwen Giabbani, John Ashmead (vincitore nel 1989), Kyle Wyman, Cory West e Geoff May, conosciuto per i suoi trascorsi con EBR-Buell.

E DANNY ESLICK?

Nell’entry list provvisoria manca il nuovo “Re” di Daytona, Danny Eslick. Vincitore di quattro edizioni, ‘Slick sarà in ogni caso dei partenti con la Yamaha R6 del TOBC Racing condotta in trionfo lo scorso anno, questa volta andando a caccia della quinta affermazione, impresa riuscita nella storia ai soli Scott Russell (vero “Mister Daytona“) e Miguel Duhamel.

ENTRY LIST 78TH DAYTONA 200

2- Gwen Giabbani – Suzuki GSX-R 600

4- Joshua Hayes – Yamaha YZF-R6

9- Tyler O’Hara – Kawasaki ZX-6R

11- Pat Mooney Sr – Yamaha YZF-R6

12- Alen Gyorfi – Yamaha YZF-R6

13- Cory West – Yamaha YZF-R6

19- David Moser – Ducati 848

21- Brandon Paasch – Yamaha YZF-R6

21- Darrin Klemens – Kawasaki ZX-6R

24- Joseph Blasius – Triumph Daytona 675R

28- Patrick Ryan – Kawasaki ZX-6R

32- Alexander Guilbeault – Yam YZF-R6

33- Kyle Wyman – Yamaha YZF-R6

34- Bailey Cox – Kawasaki ZX-6R

34- Scott Briody – Kawasaki ZX-6R

37- John Ashmead – Kawasaki ZX-6R

40- Jason DiSalvo – Yamaha YZF-R6

49- Russ Intravartolo – Yamaha YZF-R6

50- Bobby Fong – Suzuki GSX-R600

61- Ross Patterson – Kawasaki ZX-6R

61- William Finnerty – Triumph Daytona 675

64- Max Angles – Yamaha YZF-R6

70- Jody Barry – Kawasaki ZX-6R

79- Tony Storniolo – Kawasaki ZX-6R

79- Roosevelt Wright Jr – Yamaha YZF-R6

86- Jason Farrell – Kawasaki ZX-6R

94- Justin Holderman – Yamaha YZF-R6

96- Jason Aguilar – Yamaha YZF-R6

99- Christopher Dove – Yamaha YZF-R6

99- Geoff May – Yamaha YZF-R6

114- David Campbell – Honda CBR 600RR

141- Alejandro Rei – Yamaha YZF-R6

147- Andrew Abel – Suzuki GSX-R 600

158- Tyler Wasserbauer – Kawasaki ZX-6R

229- Darren James – Yamaha YZF-R6

311- Sean Dylan Kelly – Suzuki GSX-R 600

330- Zoltan Nemes – Suzuki GSX-R 600

368- Daniel Weems – Yamaha YZF-R6

411- Daniel Spaulding – Yamaha YZF-R6

412- Rick Lind – Yamaha YZF-R6

413- Christian Miranda – Yamaha YZF-R6

683- Ryan Jones – Kawasaki ZX-6R

690- Bob Berbeco – Suzuki GSX-R 600

760- Timothy Wilson – Kawasaki ZX-6R

770- Mikal Pechota – Suzuki GSX-R 600

975- Antal Halasz – Suzuki GSX-R 600

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Dani Pedrosa prova le moto storiche che guiderà al Goodwood Revival

Motoestate show a Franciacorta: tutti i vincitori e i protagonisti

British Talent Cup: Seabright e Horsman vincenti a Snetterton