Clamoroso Alex Barros (46 anni) torna a correre e vince!

Il brasiliano ex MotoGP, ritiratosi nel 2007, torna in sella a San Paolo e trionfa nel round conclusivo del campionato nazionale Superbike

7 dicembre 2016 - 10:50

Ricordate Alex Barros? E’ stato uno dei piloti più precoci e veloci del Motomondiale, avendo debuttato nel 1986 a soli sedici anni nella 80, fino al ritiro ufficiale datato 2007. In oltre vent’anni ha disputato 276 GP vincendone sette. Ha gareggiato anche nel Mondiale Superbike 2006, con 24 presenze e sesto posto finale con una Honda satellite.

A 46 anni il simpatico pilota brasiliano è tornato a correre. Vincendo. E’ successo a San Paolo (la sua città) nella nona e ultima prova della Superbike Series Brasil, la massima serie nazionale. Da alcuni anni Alex gestisce una squadra corse con l’appoggio del petroliere nazionale e della BMW Motorrad. Stavolta gli è tornata voglia di correre lui stesso, ed è stato spettacolo. Nella prima gara Barros si è giocato la vittoria con il neocampione Diego Faustino (Honda) perdendo la volata per 168 millesimi. Nella seconda non ha dato scampo, infliggendo un distacco di 6″800 allo stesso Faustino.  Il vecchio leone ha surclassato anche il pilota della sua squadra, Diego Pierluigi, arrivato terzo.

Okay, il livello del campionato brasiliano non è eccelso. Ma vincere è sempre difficile. Alex Barros, a 46 anni, si ricorda ancora come si fa.

2 commenti

Katana05
8:12, 7 dicembre 2016

Oh beh, se uno è capace è capace…

MirkoM1
6:12, 7 dicembre 2016

Sei un grande!!!

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Jorge Viegas

Il presidente FIM risponde alle accuse di Anthony West

motoestate

Motoestate 2020: Cinque round in programma, le categorie al via

belgian motorcycle academy road to motogp

Road to MotoGP: Prende forma la Belgian Motorcycle Academy