ASC: ritorno in Honda sfortunato per Wayne Maxwell a Phillip Island

Due cadute a Phillip Island

1 marzo 2014 - 3:31

Tornato al Team Honda Racing da Campione ASBK in carica, Wayne Maxwell nell’inaugurale prova del Phillip Island Championship 2014 disputatasi in concomitanza con il World Superbike è stato sfortunato protagonista di un weekend da dimenticare.

In evidenza nelle prove, in Gara 1 proprio all’ultimo giro è incappato in una scivolata nel tentativo di sopravanzare Josh Hook per la vittoria.

Deciso a riscattarsi in Gara 2, ai comandi della Honda CBR 1000RR SP iscritta sotto le insegne del Team Motul Honda l’originario dello stato di Victoria è giunto al contatto con lo stesso Hook.

Nel contatto Maxwell si è lussato la spalla sinistra, ma questo infortunio non dovrebbe comportare alcun tipo di problema in previsione dell’esordio stagionale nell’Australasian Superbike Championship e nel Mondiale Endurance dove difenderà i colori di Yamaha YART.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

ARRC

ARRC 2020: svelato il calendario con 7 round

jeremy alcoba campione cev moto3

CEV Valencia: Alcoba Campione Junior, Montella a podio in Moto2

EICMA: Presentato il progetto 2020 della Nannelli Riders Academy