ASBK: Wayne Maxwell conclude un trionfale 2013 con la vittoria nel MotoGP Round

Successo a Phillip Island

28 ottobre 2013 - 3:27

Laureatosi soltanto due settimane prima proprio a Phillip Island quale nuovo Campione dell’Australian Superbike, sul tracciato di Victoria Wayne Maxwell, per la prima volta con il #1 ben impresso sul cupolino della Suzuki GSX-R 1000 schierata dal Phil Tainton Racing, si è aggiudicato la vittoria nel “MotoGP Round”, evento extra-campionato dell’ASBK in concomitanza con il Motomondiale.

Vincitore di due delle tre gare in programma, con la propria “Gixxer” si è assicurato la vittoria nel round confermandosi il pilota da battere nella Superbike australiana e a Phillip Island, tracciato dove ha vinto con ogni genere di moto ed in tutti i principali campionati.

Archiviare la stagione con un’altra vittoria è fantastico per tutto il Team Suzuki, a maggior ragione in un evento così importante“, spiega Wayne Maxwell. “Per le condizioni della pista non è stato un weekend facile, ma grazie alla Dunlop abbiamo trovato un compromesso per sfruttare gli pneumatici con la nostra Suzuki GSX-R 1000.

E’ stato un 2013 fantastico, al mio primo anno in Suzuki ho conquistato la vittoria di campionato nell’Australian Superbike più nei due round a Phillip Island in concomitanza con la MotoGP ed il World Superbike: fare di più era oggettivamente impossibile“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

MotoGP: Danilo Petrucci lavora sull’ergonomia, ma la sella ‘scotta’

BSB Silverstone, gara 2: Tarran Mackenzie, la rivincita

British Talent Cup: Cameron Horsman vince Gara 2