ASBK a Phillip Island per due giorni di Test ufficiali

Due giorni di Test ufficiali per l'ASBK a Phillip Island: presenti tutti i big, Troy Bayliss compreso.

1 febbraio 2019 - 12:28

A sostanzialmente tre settimane dal primo round, i principali protagonisti dell’ASBK si ritroveranno domani e dopodomani a Phillip Island per una due-giorni di Test ufficiali. Un appuntamento ormai tradizionale per l’Australian Superbike, occasione per valutare i primi valori in campo di una stagione 2019 all’insegna delle novità.

I PROTAGONISTI DELL’ASBK

Nella due-giorni di attività sul tracciato di Victoria non mancheranno all’appello tutti (o quasi…) i legittimi pretendenti al titolo. Campione 2018, Troy Herfoss ha ritrovato conferma in Penrite Honda affiancato dal giovane Mark Chiodo, meritevolmente promosso dalla Supersport. In casa Suzuki, il pluri-Campione Josh Waters sarà affiancato dal figlio d’arte Alex Phillis più Wayne Maxwell, di ritorno con la casa di Hamamatsu dopo 4 anni di Yamaha. Sfortunatamente il Campione 2013 non sarà presente ai Test di Phillip Island per la recente frattura alla clavicola, ma per il weekend di gara del 23-24 febbraio dovrebbe recuperare in tempo.

NUOVI MATRIMONI NELL’ASBK

Perso Maxwell, Yamaha affiderà le due R1 a Cru Halliday (di ritorno dopo una parentesi in Supersport) e Daniel Falzon, mentre Kawasaki Motors Australia supporterà nuovamente il team BCperformance con l’ex pilota MotoGP e World Superbike Bryan Staring e Lachlan Epis. Confermato infine l’impegno di Glenn Allerton con BMW ed il Next Gen Motorsports, passando tuttavia a gomme Dunlop.

ATTESA PER TROY BAYLISS (E LA V4 R…)

Tra gli osservati speciali della stagione 2019 non manca certamente Troy Bayliss. Il tri-Campione del Mondo, tornato clamorosamente alle gare lo scorso anno conquistando un paio di vittorie, ha rinnovato l’impegno con DesmoSport Ducati, ma con diverse novità. La prima riguarda il numero di gara: dal “suo” 21 (opzionato da regolamento da Josh Waters) passerà al 32, a lui particolarmente fortunato per la vittoria nel BSB stagione 1999. Ben più significativo l’atteso esordio della nuova Ducati Panigale V4 R, già testata da Baylisstic al Morgan Park Raceway. Non è da escludere tuttavia un prosieguo dell’avventura con la 1299 Panigale Final Edition bicilindrica: nei recenti test privati ha fatto registrare tempi da primato…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Trofei Wheelup Motoestate: 4° round a Franciacorta il 20-21 luglio

British Talent Cup, appuntamento a Snetterton

Walderstown fatale a Darren Keys