ASBK: prosegue lo sviluppo della KTM per il campionato

Johnson in azione a Queensland

27 maggio 2010 - 5:00

Quest’anno nell’Australian Superbike è presente in forma ufficiale KTM Australia, che ha affidato all’Evolution Sports Group una RC8R per Shannon Johnson. Il progetto è al secondo anno di vita: 2009 nella Formula Xtreme, vincendo il titolo tra le Superbike, quest’anno nell’ASBK.

Dopo un incoraggiante inizio di Phillip Island dove Johnson è rimasto costantemente nel gruppo dei primi 5, sono stati incontrati dei problemi imprevisti a Hidden Valley. Per questa ragione Shannon Johnson ha provato nuovamente la KTM RC8R in questi giorni al Queensland Raceway, trovando alcune soluzioni interessanti.

Abbiamo provato un nuovo sistema elettronico MoTec per la partenza, finora uno dei nostri punti deboli visto che perdiamo troppo tempo nei primi due giri“, ha affermato Johnson. “Il team sta lavorando di continuo, prima del test a Queensland ha effettuato 140 prove al banco, ma ovviamente è sempre meglio trovare dei buoni riferimenti in pista.

Sono state effettuate delle piccole modifiche, facevamo diversi giri e poi verifichevamo i riscontri ai box. Non siamo andati a cercare il tempo sul giro, adesso aspettiamo i primi turni di prove a Queensland per mettere in mostra il potenziale“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: sempre Beaubier, brutto crash di Lewis

MotoAmerica

MotoAmerica Road Atlanta: Beaubier domina Gara 1

biesiekirski moto2

Moto2, ‘esordio’ alternativo per Biesiekirski: test a Barcellona con SAG Team